seduta-del-parlamento-annullata-per-coronavirus
Claudio Franscella in aula (Ti-Press)
18.03.2020 - 13:40

Seduta del parlamento annullata per coronavirus

Doveva svolgersi il prossimo 6 aprile. Il presidente del Gran Consiglio Claudio Franscella ha anche sospeso l'attività delle Commissioni parlamentari

Tenendo conto dello stato di necessità decretato dal Consiglio di Stato e della situazione straordinaria che vive in queste ore il Canton Ticino, il Presidente del Gran Consiglio Claudio Franscella ha disposto l'annullamento della seduta del parlamento del 6 aprile e la sospensione delle attività commissionali. 

Gran Consiglio

Qualora il Gran Consiglio dovesse essere chiamato d’urgenza a deliberare su eventuali decreti urgenti, visto l'annullamento della seduta plenaria del 6 aprile, "si valuterà l’opzione di procedere con una convocazione straordinaria prima delle fine di aprile", scrive Franscella.

Commissioni parlamentari

Per quanto riuarda il lavoro delle Commissioni a Palazzo delle Orsoline, l'attività viene sospesa "al fine di proteggere la salute dei deputati 'over 65' e dei colleghi che dovessero presentare eventuali problemi di salute, oltre che per tener fede alle indicazioni fornite dal governo a tutta la popolazione". La raccomandazione di Franscella è quella di "proseguire i lavori, soprattutto in caso di necessità, con conferenze telefoniche o videoconferenze". 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved