la-riforma-sociale-presto-in-gran-consiglio
Ti-Press
12.03.2020 - 18:23

La riforma sociale presto in Gran Consiglio

La Commissione sanità e sicurezza sociale dà il via libera al rapporto di Ghisletta (Ps) e Buzzini (Lega). Il presidente Jelmini: "Non abbiamo cambiato una virgola"

La riforma sociale da 15 milioni, legata alla riforma fiscale e al pacchetto per la scuola da 17 milioni, arriverà presto in Gran Consiglio. Nella sua riunione di oggi, la Commissione parlamentare sanità e sicurezza sociale ha sottoscritto il rapporto unico di Raoul Ghisletta (Ps) e Bruno Buzzini (Lega). Il suo presidente, Lorenzo Jelmini, a 'laRegione' spiega che "la discussione è stata lunga, approfondita, con diversi e proficui scambi con il direttore del Dipartimento sanità e socialità Raffaele De Rosa. Non abbiamo modificato una virgola al messaggio". Con un'aggiunta, spiega: "La decisione, con il via libera da parte del Consiglio di Stato, di assumerci la responsabilità come Commissione entro fine legislatura di chiedere una valutazione sull'impatto che queste misure hanno avuto: se è positivo, chi ne ha beneficiato, se c'è qualcosa da cambiare". Luce verde, questo pomeriggio, anche al rapporto firmato sempre da Ghisletta sul messaggio riguardo l'Assistentato in ambulatorio privato di medicina interna generale. Con questo provvedimento, si legge nella nota, "si vogliono creare le basi legali necessarie per la partecipazione finanziaria del Cantone a un programma di finanziamento" della pratica.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved