Canicola
22.07.2019 - 12:220
Aggiornamento : 15:41

Iniziata la fase di caldo torrido

Durerà almeno fino alle 18 di venerdì, ma MeteoSvizzera non esclude di prolungare l'allerta. I consigli da seguire per proteggersi da caldo e umidità

È stata annunciata. E si è presentata puntuale: da poco fa è ufficialmente iniziata l'allerta canicola di grado 3. Il pericolo è quindi marcato. Fino alle 18 di venerdì – se MeteoSvizzera non deciderà di prolungare l'allerta – in pianura vivremo giornate in prevalenza soleggiate, molto calde e afose. La fase più intensa dovrebbe svilupparsi tra domani e giovedì. Caldo e umidità dovrebbero mollare la presa nella giornata di sabato, quando le previsioni indicano una giornata calda con flessione delle temperature massime. Intanto si corre ai ripari e anche le Ferrovie federali svizzere non vogliono farsi trovare impreparate.

I consigli

I consigli da seguire in questi giorni di caldo intenso sono sempre i soliti. Ma è importante ripeterli:

- durante le ore di maggiore intensità della radiazione solare (dalle 11 alle 15) e durante le ore più calde della giornata (dalle 15 alle 18) evitare attività all’aria aperta e - se possibile - rimanere all’ombra;

- evitare, nella limite del possibile, gli sforzi fisici; in caso di lavoro fisico assumete liquidi a sufficienza (bibite fresche e analcoliche); 

- proteggersi dall’irraggiamento solare diretto (sostare in luoghi ombreggiati, fare uso di abbigliamento adatto, portare un copricapo, occhiali da sole e creme solari, ecc.);

- indossare abiti ampi, chiari e leggeri;

- assumere liquidi a sufficienza (almeno 1,5-2 litri al giorno) e allo stesso tempo compensare la perdita di sale e acqua. I liquidi più adatti sono: acqua minerale contenente sodio, succhi, zuppe e frutti ricchi di acqua quali meloni, cetrioli, pomodori, fragole, pesche;
- assumere cibi freschi e leggeri distribuendoli possibilmente sull’arco della giornata;
- durante o dopo un’attività sportiva compensare la perdita di sali;
- sfruttare l’abbassamento della temperatura durante la notte: aerare bene gli edifici;
- rinfrescrsi  con una doccia o un bagno freddo

Potrebbe interessarti anche
Tags
caldo
fase
canicola
allerta
consigli
umidità
venerdì
meteosvizzera
giornata
acqua
© Regiopress, All rights reserved