slowup-rispettate-il-territorio-agricolo
(Ti-Press)
11.04.2019 - 11:36
a cura de laRegione

SlowUp, 'rispettate il territorio agricolo'

La Fondazione Parco del Piano di Magadino invita i partecipanti a non abbandonare nei prati e nei campi attraversati rifiuti e a non uscire dal tracciato

Il percorso di SlowUp Ticino si snoda in gran parte lungo le strade del Parco del Piano di Magadino. La Fondazione Parco del Piano di Magadino sarà presente alla manifestazione di domenica 14 aprile con uno stand informativo e un gioco per bambini presso l’Azienda agricola Ponzio a Sant’Antonino. Per la stessa – si legge in una nota stampa –  sarà l’occasione per presentare al pubblico gli eventi organizzati per far conoscere il Parco e i suoi obiettivi, in particolare far convivere l'agricoltura, la natura e lo svago. A questo proposito la Fondazione lancia un appello affinché non ci si scordi che visitando il Parco si entra in casa altrui. Il piano è soprattutto la casa degli agricoltori che ogni giorno, con impegno, lavorano per produrre i nostri alimenti. Vi saranno grati se ricorderete che per una felice convivenza tra agricoltura, natura e svago, è importante che siano rispettati il territorio agricolo e chi ci lavora: evitando di entrare nei prati e nei pascoli, rallentando quando incrociate i mezzi agricoli, tenendo i cani al guinzaglio, mettendo negli appositi contenitori i sacchetti con i loro bisogni e portando con sé i propri rifiuti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved