Bayern Monaco
1
Crvena Zvezda
0
1. tempo
(1-0)
Paris Saint Germain
2
Real Madrid
0
1. tempo
(2-0)
Shakhtar Donetsk
0
Manchester City
2
1. tempo
(0-2)
Dinamo Zagreb
3
Atalanta
0
1. tempo
(3-0)
Atletico Madrid
0
Juventus
0
1. tempo
(0-0)
Bayer Leverkusen
1
Lokomotiv Moscow
2
1. tempo
(1-2)
Visp
1
Sierre
3
fine
(1-0 : 0-0 : 0-3)
Bayern Monaco
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Crvena Zvezda
1-0
1-0 COMAN KINGSLEY
34'
 
 
34' 1-0 COMAN KINGSLEY
Venue: Allianz Arena.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 75,000.
Referee: Bobby Madden (SCO).
Assistant referees: David Roome (SCO), Douglas Ross (SCO).
Fourth official: Kevin Clancy (SCO), Video Assistant Referee: Pol van Boekel (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Dennis Higler (NED).
MATCH SUMMARY: Bayern record v Crvena zvezda: W2 D1 L2.
Sides famously met in 1990/91 semis.
Red Sta won 4-3 (agg) then beat Marseille.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Paris Saint Germain
CHAMPIONS UEFA
2 - 0
1. tempo
2-0
Real Madrid
2-0
1-0 DI MARIA ANGEL
14'
 
 
 
 
32'
CARVAJAL DANI
2-0 DI MARIA ANGEL
33'
 
 
14' 1-0 DI MARIA ANGEL
CARVAJAL DANI 32'
33' 2-0 DI MARIA ANGEL
The goal at 35h minute for REAL MADRID was cancelled on VAR rule.
Venue: Parc des Princes.
Turf: Natural.
Capacity: 47,929.
Referee: Anthony Taylor (ENG).
Assistant referees: Gary Beswick (ENG), Adam Nunn (ENG).
Fourth official: Martin Atkinson (ENG).
Video Assistant Referee: Stuart Attwell (ENG).
Assistant Video Assistant Referee: Paul Tierney (ENG).
MATCH SUMMARY: Paris record v Madrid: W2 D2 L4.
Ramos, Nacho, Neymar suspended.
Madrid won 5-2 (agg) in 17/18 last 16.
Paris out in last 16 in la
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
1. tempo
0-2
Manchester City
0-2
 
 
24'
0-1 MAHREZ RIYAD
 
 
29'
RODRIGO HERNANDEZ
 
 
38'
0-2 GUNDOGAN ILKAY
MAHREZ RIYAD 0-1 24'
RODRIGO HERNANDEZ 29'
GUNDOGAN ILKAY 0-2 38'
Venue: OSC Metalist.
Turf: Natural.
Capacity: 40,003.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR), Paulo Soares (POR).
Fourth official: Hugo Miguel (POR).
Video Assistant Referee: Tiago Martins (POR).
Assistant Video Assistant Referee: Joao Pinheiro (POR).
MATCH SUMMARY: Shakhtar record v Man.
City: W1 L3.
Sides meet in 3rd straight GROUP stage.
City hit 9 without reply in 18/19 fixtures.
Shakhtar last 3 UEFA home games: D1 L2.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
1. tempo
3-0
Atalanta
3-0
1-0 LEOVAC MARIN
10'
 
 
 
 
18'
DJIMSITI BERAT
 
 
27'
DE ROON MARTEN
2-0 ORSIC MISLAV
31'
 
 
THEOPHILE-CATHERINE KEVIN
39'
 
 
3-0 ORSIC MISLAV
42'
 
 
10' 1-0 LEOVAC MARIN
DJIMSITI BERAT 18'
DE ROON MARTEN 27'
31' 2-0 ORSIC MISLAV
39' THEOPHILE-CATHERINE KEVIN
42' 3-0 ORSIC MISLAV
Venue: Stadion Maksimir.
Turf: Natural.
Capacity: 35,123.
Referee: Jesus Gil Manzano (ESP).
Assistant referees: Diego Barbero (ESP).
Angel Nevado (ESP).
Fourth official: Juan Martiinez Munuera (ESP).
Video Assistant Referee: Alejandro Hernandez (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
MATCH SUMMARY: Sides met in 90/91 UEFA Cup 1st round.
Atalanta won on away goals after 2 draws.
Bergamo side making GROUP stage debut.
Dinamo: lost last 11 GROUP games, 1 off record.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Atletico Madrid
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Juventus
0-0
 
 
15'
MATUIDI BLAISE
MATUIDI BLAISE 15'
Venue: Wanda Metropolitano.
Turf: Natural.
Capacity: 67,703.
Referee: Danny Makkelie (NED).
Assistant referees: Mario Diks (NED), Hessel Steegstra (NED).
Fourth official: Siemen Mulder (NED).
Video Assistant Referee: Jochem Kamphuis (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Bas Nijhuis (NED).
Sidelined Players: JUVENTUS - Douglas Costa, De Sciglio, Pjanic (Injured).
MATCH SUMMARY: Atletico record v Juve: W2 D1 L1.
Atletico won both previous home meetings.
Juventus beat Atletico in 18/19.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Bayer Leverkusen
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
1. tempo
1-2
Lokomotiv Moscow
1-2
 
 
16'
0-1 KRYCHOWIAK GRZEGORZ
 
 
25'
0-2 HOWEDES BENEDIKT
 
 
37'
0-3 BARINOV DMITRI
KRYCHOWIAK GRZEGORZ 0-1 16'
HOWEDES BENEDIKT 0-2 25'
BARINOV DMITRI 0-3 37'
Venue: BayArena.
Turf: Natural.
Capacity: 30,000.
Referee: Paweł Raczkowski (POL).
Assistant referees: Michal Obukowicz (POL), Radosław Siejka (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
Sidelined Players: LEVERKUSEN - Pohjanpalo (Injured).
LOKOMOTIV MOSCOW - Aleksei Miranchuk, Kverkvelia (Injured).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting in UEFA competition.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
Visp
LNB
1 - 3
fine
1-0
0-0
0-3
Sierre
1-0
0-0
0-3
1-0 RITZ
9'
 
 
 
 
43'
1-1 DUCRET
 
 
58'
1-2 IMPOSE
 
 
60'
1-3 ASSELIN
9' 1-0 RITZ
DUCRET 1-1 43'
IMPOSE 1-2 58'
ASSELIN 1-3 60'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2019 21:53
A gonfie vele
Ticino
20.03.2019 - 09:460
Aggiornamento : 10:43

L'Ordine dei medici fa muro attorno a Denti

I due vicepresidenti Broggini e Gaffurini: 'Polemica pretestuosa, inopportune e strumentalizzate polemiche, affermazioni e interviste fuori luogo e sconcertanti'

"Inopportune e strumentalizzate polemiche" spingono l'Ordine dei medici del Canton Ticino a "fermamente contestare affermazioni ed interviste a dir poco fuori luogo e sconcertanti che nulla hanno a che fare con il nostro Ordine". È l'incipit di una lunga nota diramata dai suoi due vicepresidenti, Nello Broggini e Paolo Gaffurini, in merito alle critiche sollevate nei confronti del presidente Franco Denti. in particolare da 11 medici protestatari.

"Nel 2006 Franco Denti ha assunto su di sé non solo la presidenza, ma anche il compito di direttore e di segretario generale, di rappresentante dell’Ordine a livello istituzionale (contatti personali con gli altri Ordini svizzeri, con la Fmh e tutta la sua complessa organizzazione in Svizzera interna) come pure politico (interazione con il Dss e con il Consiglio di Stato, con le commissioni cantonali e federali, con i rappresentanti ticinesi alle Camere), è divenuto rappresentante dell’Omct in Gran Consiglio e membro fondamentale della Commissione della pianificazione ospedaliera e della nuova Legge sanitaria", scrive l'Ordine dei medici. Secondo cui, di conseguenza, "non è pensabile che questo enorme carico di impegni potesse e possa essere sopportato con un sistema di milizia come nella gestione precedente". Pertanto, il ruolo di presidente "è divenuto professionale, gestito quindi da un professionista, che mette a disposizione gran parte del suo tempo, con evidente ripercussione sulla gestione e sulla redditività del suo studio medico"

Nel 2006 l’Ordine doveva essere cambiato – aggiungono i due vicepresidenti –: "non si riusciva ad opporsi in modo realmente efficace alle proposte a volte provocatorie degli altri attori della sanità, con il pericolo di perdita della libera scelta del medico da parte dei pazienti, la tentata imposizione di modelli assicurativi limitativi che la popolazione ticinese ha fermamente respinti in votazione (grazie all’impegno della presidenza e di tutti i membri dell’Ordine, non di 11!). Con la gestione Denti, l’Ordine è finalmente ritornato a essere un interlocutore propositivo ed autorevole a difesa della sanità e dei cittadini".

Il Consiglio direttivo, composto da consiglieri "regolarmente e democraticamente eletti dai Circoli medici dei vari distretti del cantone, in rappresentanza di tutti i medici e le assemblee generali dell’Ordine" hanno "compreso l’importanza del ruolo e della figura del presidente – prosegue l'Ordine – ed hanno sempre approvato il preventivo ed il consuntivo con la posta riguardante i costi dell’Ufficio presidenziale come presentati, senza alcun mistero o sotterfugio".

Inoltre, "vi è un’altra grande differenza che gli 11 scriventi al Consiglio di Stato, citati dai media, si guardano bene dal dire (sono l’Ordine? 11 su 1500!). Il predecessore del Dr. Denti ha ricordato su Ticino online che percepiva 60mila franchi, non dicendo che era affiancato da un Consiglio di gestione di 5 persone e da una segretaria generale, con un costo aggiuntivo di 300mila franchi! Costi di gestione del tutto comparabili a quelli attuali".

I vertici dell'Ordine dei medici sottolineano inoltre che "il luogo in cui esprimere i propri dubbi, le proprie contrarietà e la propria opposizione in modo chiaro e coraggioso è l'assemblea generale. I firmatari della lettera hanno avuto l’occasione nel novembre scorso di esprimersi davanti ai presenti, che rappresentavano tutti i medici, avendo accolto l’invito all’Assemblea che viene inviato a tutti i membri". In tale circostanza, tuttavia, "l’unica proposta presentata da parte del primo firmatario della lettera, che non riguardava la retribuzione del presidente, ma solo una modifica allo statuto, è stata debitamente e democraticamente messa ai voti e rifiutata dalla grande maggioranza dell’assemblea".

Sostenendo di credere "fermamente che l’attuale lettera astiosa non avrà seguito", Broggini e Gaffurini dicono di ritenere che "Franco Denti e con lui l’Ufficio presidenziale ed il Consiglio direttivo abbiano bene operato e che l’avere il presidente dell’Ordine ed altri medici in Gran Consiglio sia un valore aggiunto cui l’Ordine e la popolazione ticinese non possano e non debbano rinunciare".

Tutto quanto scritto attorno alla figura di Denti viene sostanzialmente liquidato come "una polemica pretestuosa"; se confronto debba esserci, è l'auspicio, "avvenga in modo onesto, aperto, chiaro, nel luogo ad esso deputato e nell’interesse di tutto l’Ordine. Questa esigua minoranza (11 su 1500), non avendo trovato consenso in assemblea, ha ripreso in mano la tematica a cinque mesi di distanza, guarda caso nel delicato periodo elettorale e per il tramite di una lettera delatoria. Nella vita ci vuole un po’ di coraggio!", concludono i due vicepresidenti dell'Ordine dei medici.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
consiglio
ordine
denti
medici
presidente
gestione
ordine medici
due vicepresidenti
vicepresidenti
assemblea
© Regiopress, All rights reserved