Ambrì
3
Davos
0
fine
(0-0 : 1-0 : 2-0)
Berna
1
Friborgo
0
fine
(0-0 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
5
Zurigo
1
fine
(2-0 : 0-0 : 3-1)
Ginevra
4
Losanna
1
fine
(2-0 : 0-1 : 2-0)
Lakers
1
Lugano
4
fine
(1-1 : 0-2 : 0-1)
Zugo
5
Langnau
4
fine
(2-1 : 1-2 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Ajoie
7
La Chaux de Fonds
3
fine
(2-1 : 2-1 : 3-1)
Kloten
3
GCK Lions
2
fine
(0-1 : 3-1 : 0-0)
Olten
1
Langenthal
4
fine
(0-0 : 0-2 : 1-2)
Visp
2
Turgovia
2
overtime
(0-1 : 1-0 : 1-1 : 0-0)
Ti-Press
Ticino
21.10.2018 - 08:110
Aggiornamento : 10:26

Corsa al Governo, Durisch rinuncia

Il capogruppo Ps al Gran Consiglio rinuncia alla corsa al Governo per motivi di salute. Al suo posto la direzione del partito propone Danilo Forini

Il Partito Socialista ha comunicato ieri pomeriggio che Ivo Durisch, Capogruppo Ps al Gran Consiglio, rinuncia alla candidatura al Consiglio di Stato a seguito del parere medico che gli sconsiglia a titolo preventivo di assumere il carico supplementare della corsa elettorale al Governo, considerati soprattutto i suoi inderogabili impegni parlamentari e professionali. "La sofferta decisione – scrive il Ps in un comunicato – è stata valutata con particolare attenzione e presa di comune accordo dal diretto interessato e dalla Direzione del Ps che Ivo Durisch ha informato non appena questa situazione è venuta a presentarsi".

"Grazie a Ivo Durisch, il Ps conta su una figura politica di spessore che rimane pronta a mettersi a disposizione in vista della prossima legislatura per continuare, dal Parlamento, a contribuire con determinazione a concretizzare gli obiettivi a favore della stragrande maggioranza della popolazione come ha fatto sin da quando siede in Gran Consiglio, specialmente durante l’attuale legislatura nel ruolo di Capogruppo".

 

A seguito della consultazione della ‘Commissione cerca’ presieduta da Fabio Pedrina, la Direzione del Ps ha deciso che presenterà la candidatura di Danilo Forini al Congresso del Partito, che si terrà il 18 novembre.

"La candidatura di Danilo Forini al Consiglio di Stato convince interamente la Direzione del PS e risponde appieno all’esigenza di presentare ai Ticinesi una personalità fortemente iscritta nella società civile, le cui competenze e impegno per la popolazione sono già ampiamente dimostrati", si legge nella nota.

"La candidatura di Danilo Forini – 43 anni, direttore di ProInfirmis Ticino e Moesano dal 2010 – rappresenta infatti un’indubitabile opportunità sia per i Ticinesi, sia per il PS: incarna integralmente la necessità dell’impegno politico e l’energica determinazione di un uomo risoluto a impegnarsi ancora di più nell’interesse della popolazione ticinese".

© Regiopress, All rights reserved