Mendrisiotto

La riqualifica della piazza di Stabio finisce al Tram

Tre privati ricorrono contro la risoluzione del Consiglio di Stato. Il Municipio effettuerà per ora piccoli lavori di manutenzione

Slitta l’inizio dei lavori
(archivio Ti-Press)
10 ottobre 2023
|

Arriva al Tram, il Tribunale cantonale amministrativo, il progetto di valorizzazione e sistemazione della Piazza Maggiore del Comune di Stabio. Lo comunica il Municipio, spiegando che i ricorrenti hanno deciso di presentare ricorso contro la risoluzione del Consiglio di Stato attraverso la quale ha respinto tre ricorsi inoltrati contro il progetto.

L’inizio dei lavori di realizzazione di questa importante opera, sottolinea l'esecutivo in un comunicato, “sarà per questo motivo ulteriormente ritardato”. Il Municipio ha comunque deciso che “saranno effettuati dei piccoli lavori di manutenzione nella piazza Maggiore, specificamente la messa in sicurezza dei parapetti, la sistemazione dei bagni pubblici e lo spostamento di alcuni parcheggi per rendere maggiormente fruibile lo spazio esterno per l’unico esercizio pubblico rimanente”.

Leggi anche:
Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE