08.12.2022 - 19:17

Valichi secondari, ‘di notte bisogna chiuderli’

Lorenzo Quadri (Lega) presenta una mozione al Consiglio federale, dopo l’insuccesso di una analoga presentata nel 2014 dalla collega di partito Pantani

valichi-secondari-di-notte-bisogna-chiuderli
Ti-Press
Il valico di Novazzano-Marcetto

Una mozione ‘bis’ per la chiusura dei valichi secondari di notte. È quella presentata da Lorenzo Quadri (Lega) al Consiglio federale. Nel 2014, la leghista Roberta Pantani ne aveva sottoposta una analoga alla quale il governo diede seguito chiudendo, per un periodo di sei mesi, i valichi di Novazzano-Marcetto, Pedrinate e Ponte Cremenaga, ricorda Quadri. "Al termine della ‘prova’ i valichi vennero riaperti e si rinunciò all’attuazione della mozione in nome degli asseriti ‘buoni rapporti con l’Italia’". L’atto parlamentare risulta tolto dai ruoli dal giugno scorso, ma "i problemi, per contro, rimangono", scrive il leghista. Al riguardo quest’ultimo cita la recente rapina avvenuta a Novazzano, dove una coppia di anziani è stata minacciata e derubata in casa da un gruppo di cinque persone: "Si teme che queste modalità criminose, che mettono inermi cittadini in pericolo di vita, possano prendere piede. Per prevenirle e contrastarle, misure ai confini sono imprescindibili". Quadri aggiunge inoltre che "anche i flussi migratori clandestini dall’Italia a seguito del ‘caos asilo’ impongono una maggiore sorveglianza ai valichi".

Leggi anche:

Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved