22.09.2022 - 15:45
Aggiornamento: 25.09.2022 - 18:05

‘Sconfinando’ lungo il confine orientale della Valle di Muggio

Il Museo etnografico organizza il 1° ottobre un’escursione guidata alla scoperta delle impressionanti testimonianze materiali della frontiera

sconfinando-lungo-il-confine-orientale-della-valle-di-muggio
Mevm
Lungo il confine

È un’escursione lungo il confine orientale della Valle di Muggio, alla scoperta delle impressionanti testimonianze materiali della frontiera, quella che il Museo etnografico della Valle di Muggio propone sabato 1° ottobre. Quello che si svilupperà tra le 9 e le 16, con la guida di Mark Bertogliati e Mario Zanetta del Mevm, sarà un viaggio tra sentieri del contrabbando e luoghi di memoria seguendo la rete di confine fino alla vetta del Bisbino. Sul percorso si proporranno alcune soste per ammirare il paesaggio e, con la partecipazione di ospiti d’eccezione, approfondire aspetti storici legati al confine italo-svizzero.

L’escursione si terrà solo in caso di bel tempo. Ritrovo a Sagno, al posteggio del Furmighin, con abbigliamento idoneo visto che l’escursione si svolgerà in parte su sentieri di montagna. Informazioni e iscrizioni (obbligatorie entro il 29 settembre) telefonando allo 091 690 20 38 o scrivendo a eventi@mevm.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved