ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
3 min

Decolla quest’anno la Via Francisca del Lucomagno

Pronto il tratto ticinese del percorso storico fra Costanza e Pavia: in primavera la posa della segnaletica fino a Ponte Tresa
Mendrisiotto
4 min

Dopo lo strappo di Cerutti, ‘nel Plr non faremo gli struzzi’

La mossa del municipale spiazza i vertici del partito a vari livelli. Speziali: ‘Deve essere un punto di ripartenza’
Luganese
2 ore

Convento Salita dei Frati: spazi formativi firmati Mario Botta

Scaduta ieri la pubblicazione della domanda di costruzione per il restauro e l’edificazione di nuove aree (interrate) nel prezioso comparto seicentesco
Ticino
2 ore

Ragazze e scienza, ‘per scelte formative libere da pregiudizi’

Una serata gratuita promossa dal Cantone per contribuire ad abbattere gli ancora numerosi stereotipi di genere nel mondo scientifico e tecnico
Ticino
4 ore

Energia, il governo ai comuni: ‘La situazione è ancora tesa’

Il quadro attuale è ‘rassicurante’, ma il Consiglio di Stato invita sindaci e municipali a mantenere i provvedimenti che permettono di abbassare i consumi
Gallery
Bellinzonese
4 ore

Da cent’anni punto d’aggregazione di Faido: l’Osteria Marisa

Inizialmente screditata poiché ragazza madre, l’attività di Luigina Bellecini ha continuato a prosperare grazie alle future generazioni tutte al femminile
Locarno
12 ore

Affittacamere, nei Comuni la verifica è diventata una ‘gimcana’

La Città risponde ad Angelini Piva e cofirmatari sull’introduzione della nuova procedura per gli alloggi ad uso turistico messi sulle piattaforme online
09.09.2022 - 20:23

Parco di Villa Argentina, verso la riqualifica

A Mendrisio l’area è divenuta uno dei punti di ritrovo dei giovani. Ciò che ha attratto l’attenzione e attivato i controlli dell’autorità

parco-di-villa-argentina-verso-la-riqualifica
Ti-Press

Occhi puntati a Mendrisio sul Parco di Villa Argentina. Oasi verde nel ‘cuore’ della Città, il Parco è divenuto uno dei punti di ritrovo per i giovani, soprattutto nei fine settimana. In realtà la presenza è ciclica, ma ha comunque attirata l’attenzione del Municipio, il quale ha anche dei progetti per questa area. L’autorità comunale ha, infatti, concluso le analisi preliminari per varare il progetto di riqualifica del Parco, inclusa la porzione acquisita nel 2021. La conferma giunge direttamente dall’esecutivo: lo ha reso noto nella risposta agli interrogativi sollevati da Tiziano Fontana (Lista civica).

Nel passato recente, si fa sapere, si è vista una moltitudine di persone incontrarsi a Villa Argentina. Persone che "spesso lasciano dietro di sé rifiuti disseminati nel Parco e purtroppo anche vetri". La problematica, si spiega, "si ripresenta annualmente ai primi innalzamenti di temperatura per dirimersi al temine dell’anno accademico". È quindi in questi mesi che, conferma il Municipio, vengono maggiormente concentrati gli sforzi per il controllo del Parco dal punto di vista della sicurezza. Tant’è che nei primi sei mesi del 2021 interventi e controlli di Polizia nel Parco di Villa Argentina si sono moltiplicati rispetto all’anno precedente: 18 i primi (da 8), 109 i secondi (da 87). In ogni caso, "sino a oggi non abbiamo mai rilevato gravi vandalismi arrecati alle componenti arboree del Parco, per contro nonostante la ridondanza dei cestini persiste il fenomeno littering".

Al momento, però, si può affermare che "la situazione è migliorata". In effetti, si annota, "a seguito degli allentamenti delle misure Covid-19, la maggior parte dei giovani ha ripreso a frequentare gli esercizi pubblici. La situazione viene e verrà comunque mantenuta monitorata". La problematica, infatti, è considerata "particolarmente complessa e delicata da affrontare". Da un lato, motiva l’esecutivo, "vi è l’interesse alla tutela del decoro e della quiete pubblica da parte degli abitanti della zona e dall’altro vi è la necessità dei giovani di potersi aggregare e divertire".

Su fronte del verde, poi, Mendrisio ha un piano di manutenzione ordinaria e straordinaria, attraverso il quale si tiene d’occhio l’evoluzione dello stato di salute delle singole alberature e si pianificano gli interventi eventualmente necessari.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved