pannelli-fotovoltaici-per-tutti-a-mendrisio
Ti-Press
Il potenziale non manca
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
4 min

Bistrot di Bellinzona, ‘Nessuna truffa né maltrattamenti’

Il gerente Ivan Lukic non nasconde le difficoltà economiche. Tuttavia alcune persone hanno ‘tenuto duro, credendo nel progetto. Altre lo hanno diffamato’
Luganese
9 min

Rovio, fucile notificato ma il padre era senza porto d’armi

Emergono ulteriori aspetti legati al grave fatto di sangue capitato domenica scorsa ad Agno: il 49enne non aveva il permesso di girare con il Flobert
Ticino
14 min

Aspettando Godot... e Greta Gysin. L’area rossoverde attende

Sarebbe imminente la decisione della consigliera nazionale dei Verdi se candidarsi o meno per il governo. Bourgoin e Riget: ’Avanti, con o senza di lei’
Bellinzonese
6 ore

Vacanze costose e beni di lusso con i guadagni della cocaina

Condannato a 4 anni e 3 mesi (più l’espulsione dalla Svizzera) un 35enne recidivo e reo confesso. La Corte: ‘Prognosi nefasta’
Locarnese
6 ore

Gambarogno, 83enne inghiottito dalle acque del lago

L’uomo, un confederato, si era tuffato per una nuotata ma non è più riemerso. Partito dal Porto patriziale di Ascona, aveva ‘toccato’ alcune imbarcazioni
Bellinzonese
10 ore

Bennato e tanta buona musica allo Spartyto di Biasca

Tre serate intense il 25, 26 e 27 agosto in Piazza Centrale per la 32esima scoppiettante edizione
Locarnese
11 ore

Orselina, Silvan Zingg al Parco

Il grande pianista svizzero, re del Boogie Woogie e del Blues, sarà di scena mercoledì
Locarnese
11 ore

Onsernone, da mezzo secolo senza mai perdere ‘LaVoce’

Compie 50 anni il semestrale (un tempo bimestrale) della locale Pro; una rivista cartacea nata per parlare di territorio e offrire spunti di riflessione
Luganese
11 ore

Pregassona, tanta frutta e verdura agli orti condivisi

Le cassette messe a disposizione dall’Associazione Amélie hanno dato, nel vero senso della parola, i loro frutti. Purtroppo ci sono stati anche dei furti.
Luganese
11 ore

Hangar malmesso ad Agno, scatta l’interpellanza

Sara Beretta Piccoli, alla luce del rischio di rilascio di amianto nella struttura aeroportuale (lato fiume), chiede lumi al Municipio
Luganese
11 ore

Muzzano, prima tappa di Miss Tap Model

Sabato 20 agosto avrà luogo la manifestazione al Ristorante Tcs Vedeggio. Durante la serata ci sarà musica e intrattenimento
Ticino
12 ore

A Ferragosto il sole brucia, il radar pure

Puntuale come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati controlli della velocità
Luganese
12 ore

Cantoreggi, l’Appello conferma la condanna di primo grado

Pensione La Santa, la corte di secondo grado infligge 4 anni e tre mesi di carcere all’austriaco, per lesioni, omicidio colposo e omissione di soccorso
Locarnese
12 ore

Festa patronale a Brione Verzasca

Messa, aperitivo e incanto dei doni nel programma mattutino; nel pomeriggio vi sarà la lode vespertina
Mendrisiotto
13 ore

Vacallo, un’altra benna per smaltire carta e cartoni

Sarà introdotta da martedì 16 agosto nella piazza rifiuti di Vacallo Alta-via San Martino
Ticino
13 ore

Torneo di calcio dei parlamenti cantonali, è tutto pronto

Quest’anno sarà il Ticino a organizzarlo, il presidente del Comitato Edo Bobbià spiega l’aspetto sociale: ‘Coinvolta la Fondazione Diamante, li ringrazio’
Mendrisiotto
14 ore

Meride, torna la festa patronale di San Rocco

Il tradizionale evento si terrà domenica 21 agosto. Previsto un concerto della soprano Annamaria Martinetti.
Mendrisiotto
14 ore

Mendrisio, escursione al Piz Beverin con la Sat

L’uscita è in programma domenica 28 agosto. Le iscrizioni per partecipare sono già aperte.
Luganese
15 ore

Scareglia, ecco i vincitori della riffa

Estrazione avvenuta presso la Polizia cantonale di Noranco, con la presidente Nadia Campana e la signora Marisa Belleni dell’oratorio S. Maria della Neve
Bellinzonese
17 ore

Dongio, torneo serale di calcio

La 23esima edizione si terrà dal 18 al 20 agosto
Mendrisiotto
17 ore

Morbio Inferiore, Parco San Rocco accettato ma con modifiche

Progetto intergenerazionale relativo al Piano particolareggiato rivisto dal Cantone, l’incarto sarà in pubblicazione dal 16 agosto al 15 settembre
Grigioni
17 ore

Lostallo, l’associazione Un sorriso per Lova in assemblea

L’appuntamento del 16 agosto, alle 19.30 nella sala polifunzionale del palazzo scolastico, sarà caratterizzato dalla presenza di Suor Maria Albertini 
Locarnese
17 ore

Base aerea, l’ultimo gradino per i futuri piloti

Iniziata all’aerodromo militare di Locarno l’ultima fase di selezione per i venti candidati alla guida dei velivoli. Si vola in Ticino e Mesolcina
laR
 
07.07.2022 - 05:30
Aggiornamento: 14:53

Pannelli fotovoltaici per tutti a Mendrisio

In una mozione interpartitica un gruppo di consiglieri comunali propone di lanciare una raccolta fondi per estendere gli aiuti anche agli inquilini

Il gas va sempre più su. Il petrolio rallenta. Ma il nodo dei prezzi dell’energia continua a stringere alla gola distributori e consumatori; e il futuro resta incerto. Mai come oggi, quindi, l’alternativa del ‘solare’ appare conveniente e a portata di... pannello fotovoltaico. Mendrisio, ‘Città dell’energia’, sta percorrendo da tempo anche questa via. A oggi sul territorio comunale si raggiungono in media i 476 watt per abitante, più che in Ticino e in Svizzera, e si copre quasi il 5 per cento del fabbisogno attuale. Eppure il potenziale a disposizione in una regione tanto assolata è ben maggiore. Un modo per sfruttarlo, comunque, esiste. E a nove consiglieri comunali rappresentativi di tutte le forze politiche – dal Ppd al Plr, dall’Alternativa alla Lega dei ticinesi – è venuta in mente un’idea, mutuata dall’esperienza in atto a Zurigo e in altri centri del nostro Paese.

Più fondi, più utenti

L’intuizione dei consiglieri comunali è semplice: una campagna di finanziamento in crowdfunding in grado di estendere il bacino di utenza. Insomma, perché limitarsi a concedere l’accesso agli incentivi ai soli proprietari d’immobili e non consentire anche agli inquilini d’investire nella realizzazione d’impianti solari? Ciò che conta è avere tetti e superfici a disposizione per moltiplicare la possibilità di ‘catturare’ la forza del sole, da immettere poi in rete. Alla fine l’operazione risulterebbe vincente sotto vari punti di vista: le infrastrutture, la raccolta di capitali e la conversione al rinnovabile di un maggior numero di cittadini. Il tutto nei dettami della nuova legge federale sull’energia.

Nel segno della transizione energetica

La Città di Mendrisio, ne sono convinti gli autori di una mozione – primo firmato Marco Battaglia dei Verdi liberali –, ne potrebbe trarre beneficio, aumentando la quota di energia rinnovabile prodotta sul territorio e accelerando la transizione energetica. In effetti, si motiva nell’atto parlamentare, "si permetterebbe ai giovani e a tutte le persone in affitto di acquistare e investire nell’energia solare al pari dei proprietari d’immobili, aprendo il mercato a una nuova fetta di potenziali utenti".

‘Più sostenibile e indipendente’

Il compito di promuovere la raccolta di fondi potrebbe, come suggeriscono gli stessi consiglieri, essere poi affidata alle Aziende industriali (Aim) del Comune, restituendo così una spinta all’installazione di altri impianti, magari di grandi dimensioni, grazie a una base più ampia di finanziatori. Del resto, si tiene a far notare nella mozione, a fronte di questa operazione a carattere pubblico e privato "il carico finanziario per le finanze pubbliche comunali e le Aim sarebbe molto contenuto". Agli occhi di chi perora la causa si tratta, dunque, di una "proposta utile e necessaria per dare un impulso per una Mendrisio più sostenibile e più indipendente dal punto di vista energetico".

Il nodo degli incentivi

Certo i fautori della mozione si aspettano che il Municipio metta mano all’Ordinanza che dal primo gennaio regola la concessione degli incentivi a favore dell’efficienza energetica e lo sfruttamento delle energie rinnovabili negli edifici. Di fatto, al momento questa forma di ‘incoraggiamento’ è un unico beneficio dei proprietari d’immobili. Sarebbe quindi utile allargare le maglie degli aiuti ad altre ‘categorie’ di cittadini.

"Nel caso di una soluzione di crowdfunding – spiega infatti il ​​gruppo di consiglieri – i costi per l’installazione ricadrebbero sulle Aim, che dovrebbero includerli nel costo d’investimento iniziale. Le superfici disponibili per lo sfruttamento potrebbero riguardare, oltre che gli edifici pubblici, anche gli edifici commerciali e privati. È quindi auspicabile che gli incentivi erogati dal Comune vengano estesi anche a questa tipologia per i proprietari d’immobili che desiderano mettere a disposizione il tetto delle loro proprietà per la realizzazione di un impianto finanziato con il crowdfunding senza però volere (o potere) finanziare loro stessi la costruzione di un impianto".

In buona sostanza, si osserva nella mozione, si punta a migliorare le condizioni di accesso agli investimenti.

L’esempio di Zurigo

A ispirare i consiglieri nella loro azione è stata, come detto, la Città di Zurigo con la sua azienda elettrica. Nella Città sulla Limmat, infatti, è stato lanciato il progetto ‘ewz.solarzüri’. L’intento, si fa presente ancora nella mozione, è quello proprio di offrire anche a "inquilini senza una proprietà immobiliare la possibilità d’investire nella realizzazione di impianti solari", dunque nella produzione di energia. In buona sostanza, apre all’opportunità di acquisire uno o più metri quadri di pannelli solari versando all’inizio una somma di 250 franchi.

A quel punto, si chiarisce, "per ogni metro quadrato acquistato, l’utente riceve annualmente 80 kWh di energia solare per un periodo fisso iniziale di 20 anni. Questa viene data al cliente finale e permette di recuperare l’investimento nel tempo". Poi sarà l’azienda a installare i pannelli fotovoltaici dove ve n’è la possibilità. "In questo modo anche chi non è proprietario – si ribadisce – può scegliere d’investire e utilizzare dell’energia solare, anche se l’impianto non è situato nel palazzo o nella casa dove abita".

Un approccio che innesca un ciclo virtuoso, rendendo il ‘solare’ una fonte alla portata di tutti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
crowdfunding mendrisio pannelli fotovoltaici
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved