il-dog-park-non-rientra-nelle-opere-prioritarie
archivio Ti-Press
Oggi no, domani il tema potrà essere approfondito
Mendrisio
21.12.2021 - 12:09
Aggiornamento : 02.01.2022 - 19:47

Il dog park non rientra nelle opere prioritarie

Il Municipio risponde a un’interrogazione, non escludendo che il progetto potrà essere approfondito in futuro

Mendrisio non è intenzionato a realizzare a breve un dog park in zona San Martino. È questa la risposta del Municipio a un’interrogazione di Massimiliano Robbiani (Lega-Udc-Udf) e cofirmatari. A riferire sulla realizzazione del progetto sarebbe stato il municipale Massimo Cerutti, il quale “ha affermato di non aver mai diffuso la notizia citata nell’interrogazione”. Nella risposta si precisa che “il Piano delle opere prioritarie, rispettivamente il Piano finanziario, non contemplano tale intervento/investimento”. In passato la possibilità era stata dibattuta in risposta a un altro atto parlamentare. Sul tema era stato effettuato anche un sondaggio, promosso dal Dicastero costruzioni in collaborazione con la Polizia comunale, tra i detentori di cani. L’esito “confermava l’esigenza di migliorare i servizi comunali e di reprimere maggiormente i contravventori delle regole contenute nell’ordinanza municipale sui cani – spiega ancora il Municipio di Mendrisio –. Per contro la proposta di realizzare un dog park non era stata caldeggiata dalla maggior parte degli aderenti al sondaggio. Ciò non significa che tale progetto non possa essere approfondito in un prossimo futuro”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
dog park interrogazione mendrisio municipio opere prioritarie
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved