helios-quartz-si-distanzia-da-ticino-manufacturing
L'azienda con sede a Novazzano si dice ‘amareggiata’ (archivio Ti-Press)
07.10.2021 - 15:42
Aggiornamento: 17:12

Helios Quartz si distanzia da Ticino Manufacturing

L’azienda di Novazzano smentisce Ocst e Unia e conferma in una nota di ‘agire secondo sua consuetudine a norma di legge’

Il nome della Helios Quatzs Group Sa di Novazzano era stato fatto martedì dai sindacati Ocst e Unia dopo contatti avvenuti con alcuni dipendenti in merito a un possibile avvicinamento dell’azienda al contratto collettivo proposto da Ticino Manufacturing, e avallato da TiSin, che blocca lo stipendio minimo ben al di sotto dei 19 franchi orari fissati dalla normativa che sarà in vigore da dicembre.

Con una nota firmata dal Ceo Armando Giro, l’azienda specifica che quanto asserito “non corrisponde alla realtà dei fatti. L’azienda, amareggiata di essere stata affiancata a questo genere di notizie, conferma di agire secondo sua consuetudine a norma di legge”. Per la Helios Quartz Group Sa “la vicenda è chiusa” e per questo motivo non rilascerà ulteriori dichiarazioni.

Leggi anche:

‘Tra le 10 e le 20 ditte interessate al Ccl di TiSin’

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ccl helios quartz novazzano ticino manufacturing
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved