Seattle Kraken
1
PIT Penguins
6
fine
(0-3 : 1-2 : 0-1)
tutti-in-sella-torna-l-appuntamento-con-la-belvedere
Un tuffo nel passato (Ti-Press)
Mendrisiotto
09.08.2021 - 17:310
Aggiornamento : 10.08.2021 - 16:46

Tutti in sella, torna l'appuntamento con la Belvedere

La ‘ciclostorica del Mendrisiotto’ giunge quest'anno alla quinta edizione. Oltre allo sport è ampia anche l'offerta gastronomica

a cura de laRegione

Riscoprire una bicicletta custodita in cantina da anni e trascorrere una giornata benefica all'aria aperta pedalando su e giù tra le solive colline del Mendrisiotto. È questo il proposito alla base della Belvedere, giunta quest'anno alla sua quinta edizione. L'appuntamento si terrà nel fine settimana del 21 e 22 agosto, con qualsiasi tempo. “Non è assolutamente una competizione, ma unicamente un'opportunità per scoprire o riscoprire angoli tipici del nostro territorio attraverso quattro percorsi a scelta”, dichiarano gli organizzatori. I percorsi spazieranno tra la Valle di Muggio e la sponda del lago Ceresio a Riva San Vitale, costeggiando in parte la piana del Laveggio, senza dimenticare le colline con i più noti e splendidi vigneti del Mendrisiotto. Intercalati tra i chilometri da percorrere in bicicletta (38 km per il percorso più breve e 66 km per quello più ardito) vi saranno sei ristori dove si potranno assaporare prodotti tipici del territorio.

‘Adatto a chiunque’

Sono ammesse tutte le biciclette nel rispetto delle regole della circolazione stradale. Quelle storiche, prodotte dal 1900 fino al 1987, vintage (1988/1999), moderne (dal 2000), Mountain Bike elettriche oppure muscolari e infine le bici a pedalata assistita. Al via quest’anno anche un folto gruppo di partecipanti con le handbike e in tandem. Una nota di colore sarà come sempre l’abbigliamento dei partecipanti, in abbinamento all’età della bicicletta utilizzata. Le iscrizioni sono possibili fino a venerdì 20 sul sito www.labelvedere.org oppure nel pomeriggio di sabato 21 dalle 16:00 alle 19:00 presso l’Osteria Vignetta a Mendrisio. Domenica andrà invece in scena la corsa vera e propria. Sullo stesso sito si trovano maggiori informazioni e il programma dettagliato del weekend. Il numero massimo di partecipanti è fissato a 300 e verranno rispettate tutte le norme covid.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved