27.07.2021 - 16:48
Aggiornamento: 19:30

Maltempo nel Mendrisiotto, istituito lo Stato maggiore di condotta

Le raccomandazioni alla popolazione in vista delle annunciate precipitazioni delle prossime ore

maltempo-nel-mendrisiotto-istituito-lo-stato-maggiore-di-condotta
Il fiume Breggia (Ti-Press/Davide Agosta)

Il maltempo che nelle ultime ore ha colpito in particolare il Mendrisiotto e viste le possibili precipitazioni previste nelle prossime ore, nonché il rischio di esondazione di alcuni corsi d'acqua, è stato costituito uno Stato Maggiore Regionale di Condotta. Lo stesso è composto dai responsabili degli enti di primo intervento ed è coordinato dalla Polizia cantonale.

Il pericolo per quanto l'ingrossamento repentino dei fiumi e possibili franamenti è ancora elevato. La popolazione è quindi invitata a “limitare gli spostamenti allo stretto necessario nelle zone colpite dalle precipitazioni; non sostare sui ponti o in prossimità dei corsi d'acqua; evitare di avvicinarsi alle zone a rischio di scoscendimenti e di caduta di alberi”. 

Leggi anche:

Mendrisiotto, tutti i fiumi sono esondati

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved