mendrisio-serve-piu-dialogo-fra-municipio-e-legislativo
In trasferta all'Accademia (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Gallery
Luganese
53 min

Incidente con feriti all’altezza di Collina d’Oro. A2 in tilt

Urto fra un’auto e un camioncino poco dopo la galleria. In direzione nord code fino a Mendrisio
Ticino
1 ora

Lettura, un problema per quasi un quindicenne su cinque

L’Associzaione leggere e scrivere: il nostro cantone supera comunque la media svizzera e si situa in quella dei paesi più performanti
Ticino
1 ora

Giornate da ‘bollino rosso’ in arrivo sulle strade ticinesi

Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini porteranno con sé un considerevole aumento del traffico sulla rete viaria cantonale
Bellinzonese
2 ore

Giubiasco, Piazza Grande sarà presto zona d’incontro a 20 km/h

Il progetto è in pubblicazione al Dicastero territorio e mobilità a Sementina. Il 16 settembre prevista una festa di inaugurazione
Ticino
2 ore

Contagi, ospedalizzati e pazienti in cure intensive in calo

Buone nuove nelle ultime 24 ore sul fronte coronavirus in Ticino. Dove per il terzo giorno consecutivo non si registrano decessi
Luganese
3 ore

‘La massa critica per riportare i tifosi a Cornaredo c’è’

Con Roberto Badaracco, vicesindaco di Lugano, ripercorriamo le vicissitudini che hanno caratterizzato l’ultimo anno dell’Fc Lugano
Bellinzonese
4 ore

Il Social Truck cerca nuovi partner per aiutare ancora i giovani

Il servizio offerto ai ragazzi di Bellinzona necessita di nuovi fondi visto che a settembre finiranno i sussidi della Confederazione
Gallery
Locarnese
5 ore

Violento incendio in un appartamento in via San Jorio

Vasto dispiegamento di pompieri a Locarno: palazzina evacuata. Due persone intossicate e un ferito portati all’ospedale per le cure del caso
Locarnese
8 ore

‘Non rissa, ma aggressione. Dobbiamo dire basta tutti insieme’

Festa liceale interrotta, parla la vittima: ‘Quei violenti venivano da fuori. Cercavano solo un pretesto per attaccar briga. Le istituzioni reagiscano’
Ticino
8 ore

Un Arcobaleno per ogni deputato? ‘Il santo non vale la candela’

L’iniziativa di Ermotti-Lepori e Berardi (Ppd) per favorire l’uso del trasporto pubblico non convince a Commissione parlamentare ‘Costituzione e leggi’
08.06.2021 - 16:01
Aggiornamento : 09.06.2021 - 18:07

Mendrisio, serve più dialogo fra Municipio e legislativo

Si fa strada la proposta di mettere in calendario un maggior numero di sedute di Consiglio comunale. Tutto a vantaggio degli atti parlamentari

All'interno delle istituzioni di Mendrisio si avverte il bisogno di un maggior dialogo fra esecutivo e legislativo. A porre la questione, il febbraio scorso, erano stati due consiglieri comunali, Andrea StephaniBenjiamin Albertalli. Ma oggi a seguirli, nel principio, sono anche la Commissione delle petizioni e lo stesso Municipio. Il discrimine è sugli strumenti su cui far leva. E qui né i commissari, né la compagine municipale concordano con la richiesta ancorata alla mozione, sulla quale, nei giorni scorsi, l'autorità comunale ha depositato il suo rapporto. Insomma, l'idea di ribaltare, di prassi, l'ordine del giorno delle sedute di Consiglio comunale, portando al primo punto l'esame di mozioni e interpellanze, non ha fatto breccia e segnato così la bocciatura dell'atto parlamentare. Il seme, però, è rimasto.

Esistono delle 'problematiche'

Se è vero che il suggerimento dei due consiglieri non ha trovato udienza, è altresì evidente che i temi sollevati "sono confermati e riscontrati", come rilevano le Petizioni nella loro relazione firmata da Daniela Carrara. Commissione che ha valutato la mozione di "grande interesse". Del resto, esistono delle "problematiche", osservano i commissari. In particolare, rendono attenti, le sedute hanno una "durata elevata", si verificano "troppi interventi (ripetitivi) da parte dei consiglieri comunali dello stesso partito politico", e la conseguenza è la "mancanza di tempo e di discussione" per gli atti parlamentari. Un limite, quest'ultimo, lamentato da Stephani e Albertalli, decisi, appunto, a sollecitare un riconoscimento dell’"importanza delle proposte formulate dal legislativo e delle risposte ai quesiti di interesse pubblico che sono sottoposti al Municipio".

Due 'semplici accorgimenti'

Ecco che per trovare una via d'uscita la Commissione individua delle soluzioni convincenti anche per l'esecutivo e che non comportano una modifica del Regolamento comunale. Bastano, si assicura, dei "semplici accorgimenti" da attuare in due mosse. La prima prevede di "stilare un calendario a inizio anno con più date di Consiglio comunale", come già viene previsto da altri Comuni, come Lugano. Evitando, si richiama, i periodi estivi o festivi dove le famiglie sono in vacanza, al fine di facilitare la presenza. D'altro canto, sottolineano ancora i commissari, i legislativi "se svolti qualche volta in più, sarebbero più fluidi e snelli e ci sarebbe più tempo per discutere le mozioni e interrogazioni - come da regolamento, ndr -, anche se a fine serata". In più, "i consiglieri comunali sarebbero più gratificati, un sano confronto e un maggior dialogo tra esecutivo e legislativo è importante". La seconda opzione, poi, invita "i partiti politici a scegliere un portavoce per argomentare un messaggio (se condiviso); si eviterebbe di ripetersi e perdere tempo prezioso".

Il Municipio si impegna a programmare le sedute

Il Municipio, dal canto suo, è pronto a sposare questa linea, come si ribadisce nel rapporto. Infatti, si impegna da subito, in accordo con il (o la) presidente, a "stilare un programma delle sedute, evitando di proporre i periodi estivi e delle vacanze scolastiche. È giusto sottolineare - chiarisce ancora - che ci sono dei motivi contingenti che possono costringere a derogare quanto prospettato. Sempre con il/la presidente si potranno valutare un numero adeguato di date in funzione della mole dei lavori parlamentari".

Diverso il discorso sullo svolgimento della discussione. Su questo punto la compagine municipale lascia al legislativo affrontare questo argomento. La parola passa, quindi, al dibattito consiliare.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
atti parlamentari calendario consiglio comunale mendrisio municipio sedute
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved