a-castel-san-pietro-distribuiti-i-dicasteri
Giura la sindaca Alessia Ponti
28.04.2021 - 18:310
Aggiornamento : 02.05.2021 - 17:05

A Castel San Pietro distribuiti i dicasteri

Chi è stato confermato in Municipio ha mantenuto la responsabilità politica dell'ultima legislatura. Vicesindaco è stato nominato Paolo Prada.

Seduta costitutiva per il Municipio di Castel San Pietro. Vicesindaco è stato nominato Paolo Prada, “nel solco – come si legge in un comunicato stampa – della continuità e dell’alternanza fra le due maggiori forze politiche del Comune della Valle di Muggio”. Quanto ai dicasteri hanno mantenuto la loro responsabilità politica di capodicastero, esattamente come nello scorso quinquennio: la sindaca Alessia Ponti all'Amministrazione generale, Paolo Prada al Traffico e Sicurezza Pubblica, Marcello Valsecchi all'Educazione e Salute Pubblica e Luca Solcà alle Finanze ed Economia Pubblica.

Il neo eletto Andrea Lavezzo ha assunto la conduzione del Servizio acqua potabile e Marika Codoni, pure alla prima esperienza nell’Esecutivo castellano, guiderà il dicastero Protezione dell'Ambiente, Sistemazione del Territorio e Previdenza sociale, precedentemente condotto da Giorgio Cereghetti che non ha più sollecitato la carica di municipale. Per finire, Daniele Kleimann ha assunto la responsabilità politica del dicastero Cultura e tempo libero lasciato vacante dall'uscente Irene Petraglio.

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved