22.04.2021 - 18:17
Aggiornamento: 19:00

Brusino: sindaco è Elena Polli, cede il passo l'uscente

Gianfranco Poli dopo ventun anni a capo dell'esecutivo brusinese e tredici voti di scarto a favore della collega di lista rinuncia al ballottaggio

brusino-sindaco-e-elena-polli-cede-il-passo-l-uscente
Brusino Arsizio (Ti-Press)

Gianfranco Poli, prossimo ai 73 anni, dopo ventun anni a capo dell'esecutivo di Brusino Arsizio, e tredici voti di scarto a favore della collega di lista Elena Polli, rinuncia al ballottaggio e la investe ufficialmente alla carica di sindaco, dopo che cinque anni fa era stata invece la municipale a non sollecitare un secondo turno pur usciti dalle urne a pari merito. Un nuovo sindacato salutato con favore anche dagli altri partiti presenti nella compagine municipale e in Consiglio comunale. Con Elena Polli, classe 1968, salgono a tre le sindache momò, dopo Claudia Canova a Morbio Inferiore e Alessia Ponti a Castel San Pietro.

«Ci ho pensato bene – ci dice a caldo la neo sindaca – dopo nove anni in municipio sono consapevole che è un grosso impegno, ma sono anche 'soli' tre anni e mi sono detta proviamo, avendo il sostegno del mio gruppo e quello degli altri. Speriamo di farcela, avrò tanto da imparare».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved