un-selfie-con-dante-alighieri-lo-trovi-al-museo-vela
Dante
22.03.2021 - 17:55
Aggiornamento : 23.03.2021 - 16:56

Un selfie con Dante Alighieri? Lo trovi al Museo Vela

In occasione del 'Dantedì', ovvero la Giornata dedicata al sommo poeta, giovedì 25 marzo simpatica iniziativa del museo di Ligornetto

Anche il Museo Vincenzo Vela il 25 marzo celebra il “Dantedì”, la Giornata dedicata a Dante Alighieri. Giorno in cui gli studiosi collocano l’inizio del viaggio della Divina Commedia, la ricorrenza coincide quest'anno con il 700° anniversario della morte del Sommo Poeta. Quello tra Vincenzo Vela e Dante è, infatti, un rapporto di lunga data, lungo oltre cento anni… Il 7 aprile 1864 il Comune di Padova, in occasione dell’approssimarsi della ricorrenza del secentesimo anniversario della nascita di Dante, diede mandato affinché si realizzassero due statue monumentali raffiguranti Dante e Giotto. La scelta sulla mano cui affidare lo scalpello cadde su Vincenzo Vela, scelta probabilmente non casuale visto che, accanto a una fama ormai consolidata, il Sommo Poeta era già stato ripetutamente effigiato dallo scultore ticinese. 

In effetti, il busto a erma per il Circolo degli artisti di Torino (1857) è considerato il prototipo di una numerosa serie di repliche in marmo, bronzo e gesso destinate a committenze pubbliche e private. Tra i molti destinatari del busto di Dante, menzioniamo l’omaggio che lo stesso Vincenzo Vela fece alla Città di Lugano per ringraziare la municipalità di avergli conferito la cittadinanza onoraria luganese. Va ricordato inoltre che, nel 1864, l’amico poeta Andrea Maffei si adoperò (purtroppo invano) per l’assegnazione a Vela della realizzazione di un monumento dantesco nella città di Riva del Garda, un progetto dal forte valore politico considerato che nelle terre allora ancora sottomesse all’Austria la ricorrenza dantesca intendeva esplicitare chiari significati indipendentistici e nazionalistici. Il 25 marzo, in occasione del “Dantedì”, dunque, tutti coloro che desidereranno fare o farsi dono di un ritratto, o selfie che sia, con il Sommo Poeta, potrà recarsi al Museo Vincenzo Vela dove, davanti all’antica entrata di Villa Vela, Dante ancora ci guarda.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
dante alighieri dantedì ligornetto museo vela sommo poeta
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved