riva-buoni-spesa-finanziati-da-privati-cittadini
17.12.2020 - 10:460
Aggiornamento : 14:51

Riva, buoni spesa finanziati da privati cittadini

Continua l'azione di solidarietà lanciata da un gruppo di volontari a favore delle persone bisognose e delle famiglie del Comune

a cura de laRegione

Continua a Riva San Vitale l'iniziativa di solidarietà organizzata da un gruppo di privati cittadini che si è attivato mettendo a disposizione buoni spesa a favore di persone o famiglie numerose che, a causa dell'emergenza sanitaria, si trovano in difficoltà. L'azione ha raccolto il favore anche di privati cittadini che hanno deciso di contribuire all'iniziativa con donazioni economiche. Chi volesse contribuire, può fare la sua donazione alla Fiduciaria Lago di Riva San Vitale, dove è stata allestita una cassa dedicata.

I buoni spesa possono essere richiesti a don Carlo oppure al Centro diurno anziani gestito da Pro Senectute. Possono essere utilizzati per l'acquisto di generi di prima necessità al negozio Denner, alla macelleria Haug e presso il negozio Origoni. I volontari si recheranno nei negozi citati ogni 10 giorni per pagare i buoni. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved