Lazio
0
Atalanta
0
fine
(0-0)
Zugo
8
Langnau
2
fine
(3-0 : 1-2 : 4-0)
Ambrì
3
Davos
2
fine
(2-1 : 0-1 : 1-0)
Friborgo
3
Lakers
2
fine
(0-1 : 2-0 : 0-1 : 1-0)
Ginevra
3
Bienne
2
fine
(1-0 : 0-2 : 1-0 : 1-0)
Lugano
3
Berna
2
fine
(0-1 : 1-1 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
Kloten
7
Sierre
0
fine
(1-0 : 4-0 : 2-0)
BOS Bruins
3
WIN Jets
2
2. tempo
(2-2 : 1-0)
traffico-e-frontalieri-aree-di-parcheggio-per-condividere-l-auto
26.10.2020 - 16:470
Aggiornamento : 17:26

Traffico e frontalieri, aree di parcheggio per condividere l'auto

A inizio anno prenderà il via la fase sperimentale del progetto WP8 Carpooling: raggiungere il posto di lavoro in Ticino posteggiando l'auto in Italia

Il 'problema traffico', compreso quello transfrontaliero, è un fenomeno noto. Lo è sicuramente nel Mendrisiotto, ma pure nel Luganese. Per ovviare a questa problematica e 'snellire' i flussi di traffico che, puntualmente, mettono a dura prova la rete stradale e autostradale a sud del Ticino, negli ultimi anni sono stati elaborati diversi progetti. Tra questi c'è sicuramente 'Smisto' (Sviluppo della mobilità integrata e sostenibile tra Ticino e Lombardia), finanziato dalla Comunità europea, dalla Confederazione e dal Cantone. Un budget, per intenderci, di 1,7 milioni di euro (parte italiana) e quasi un milioni di franchi (parte svizzera). Il progetto si propone di migliorare e integrare l'offerta attuale dei servizi di trasporto pubblico tra Italia e Svizzera, lungo gli assi portanti ferroviari: favorire l'intermodalità del trasporto pubblico, realizzare o adeguare le necessarie infrastrutture di accesso al sistema (fermate e nodi di interscambio) e favorire la sostenibilità dei sistemi di trasporto.

Nel segno di 'Smisto', qualche misura è già stata intrapresa: basti pensare alla corsia 'preferenziale' per chi condivide l'auto e transita dalla dogana di Bizzarone. All'inizio del prossimo anno, invece, prenderà il via la fase sperimentale (che si protrarrà fino al mese di agosto) del progetto WP8 Carpooling. Il progetto, presentato quest'oggi in una conferenza stampa avvenuta a distanza, si prefigge di mettere a disposizione dei frontalieri delle aree di sosta in territorio italiano in cui parcheggiare la propria auto e ripartire verso il luogo di lavoro su un'auto condivisa o su navette aziendali. Grazie al lavoro svolto su più fronti e da più attori, oltre a Regione Lombardia e al Dipartimento del territorio vi sono la Commissione regionale dei Trasporti del Mendrisiotto, Comal.Ch, Mobitrends e la Società di ingegneria Meta, sono state indicate più di una decina di aree di posteggio che saranno messe a disposizione in via sperimentale per diverse centinaia di auto. Otto le zone prese in considerazione, nella 'cintura' che circonda il Ticino. Oltre a permettere di ridurre la mole di veicoli che ogni giorno valica il confine, WP8 Carpooling porterà anche dei benefici alle aziende ticinesi. Stando ai progettisti, infatti, la riuscita dell'iniziativa potrà portare a una riduzione dei costi di trasporto dei collaboratori, la riduzione delle esigenze di parcheggio presso l'azienda e la diminuzione dell'impatto ambientale generato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved