Ti-press
Mendrisiotto
04.09.2019 - 18:410

Perdita d'acqua: chiudono le piscine di Chiasso

La stagione finisce anticipatamente a causa di un guasto. Il pozzo di Vacallo tuttavia non sarebbe inquinato

Il Municipio di Chiasso, congiuntamente al Municipio di Vacallo e all’Azienda AGE SA, comunicano che l’esercizio delle piscine comunali di Chiasso verrà sospeso anticipatamente a partire da domani mattina 5 settembre 2019.

La causa, spiegano “è da attribuire a una probabile perdita di acqua dall’impianto di balneazione. Tramite le periodiche analisi nei pozzi che alimentano l’acquedotto di Vacallo, presenti in zona, è stata riscontrata momentaneamente una concentrazione anomala di sottoprodotti della disinfezione mediante cloro nell’acqua prelevata da uno di essi. Nella fattispecie le sostanze estranee si sono presentate presso il,pozzo secondario, usato solo sporadicamente”.

Peraltro, “l’acqua distribuita agli utenti di Vacallo non ha mai superato i limiti di legge per questo genere di composti, poiché l’acqua prelevata tramite il pozzo principale ha sempre evidenziato valori conformi. Inoltre, per motivi di cautela, l’esercizio di queste fonti è stato interrotto da subito, sostituendo l’approvvigionamento tramite la fornitura dalla rete di Chiasso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
chiasso
perdita
acqua
vacallo
piscine
causa
pozzo
© Regiopress, All rights reserved