Ti-Press
Mendrisiotto
09.08.2019 - 14:130

Acqua non potabile a Breggia e Castel San Pietro, è inquinata

Nelle frazioni di Bruzella, Caneggio, Campora e Casima vi sono problemi di inquinamento microbiologico

A causa di “problemi all'acquedotto” di Breggia l'acqua non è potabile nelle frazioni di Bruzella e Caneggio, e a Castel San Pietro nelle frazioni di Campora e Casima. I problemi sono dovuti a un “inquinamento microbiologico”, come informa il Comune in una nota.

 L'acqua corrente non deve quindi essere utilizzata nemmeno per risciacquare utensili da cucina e stoviglie, e men che meno per lavarsi i denti. Può invece essere utilizzata “senza limitazioni di sorta” se fatta bollire per almeno 5 minuti, a condizione che non abbia odori o colorazioni anomali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
acqua
pietro
breggia
castel
castel san pietro
san pietro
castel san
problemi
frazioni
microbiologico
© Regiopress, All rights reserved