Guardia di finanza
Mendrisiotto
20.02.2019 - 08:510

Il nuovo cane antidroga scova 1,2 kg di cocaina a Brogeda

Merito di Gaby, cane poliziotto della Guardia di finanza di Ponte Chiasso. La droga si trovava su un pullman Flixbus proveniente dal Belgio

È stato proprio Gaby, il nuovo arrivato tra i cani antidroga della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, a scovare nel corso di controlli doganali al valico di Brogeda un panetto di cocaina. La droga è stata trovata su territorio italiano a bordo di un pullman Flixbus proveniente dal Belgio. Il sospetto da parte dei militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, è stato destato da un borsone di colore rosso privo di riferimenti nominativi che emanava un forte odore di ammoniaca. Dopo una più accurata ispezione è infatti stato rinvenuto un panetto di cocaina dal peso di circa 1,2 kg lordi.

A seguito di tale ritrovamento le Fiamme Gialle hanno approfondito il controllo nei confronti di tutti i passeggeri a bordo. Al termine degli accertamenti svolti nell’ottica di trovare il responsabile del trasporto illecito, la sostanza stupefacente e gli altri oggetti contenuti all’interno del borsone sono stati posti sotto sequestro a carico di ignoti, non essendo emersi elementi idonei a ricondurre il bagaglio ad un passeggero.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved