Ti-Press
Mendrisiotto
12.11.2018 - 15:080

Capolago, annunciati lavori all'altezza delle 'Ove'

Contenere eventuali colate di fango: è l'obiettivo dell'Ustra che investirà nell'intervento circa mezzo milione di franchi

Prendono avvio nei prossimi giorni i lavori per l’ulteriore messa in sicurezza della A2 all’altezza delle “Ove di Capolago”. Questi lavori hanno l’obiettivo di contenere eventuali colate di fango che potrebbero manifestarsi lungo il versante boschivo alle pendici del Monte Generoso, mettendo così in pericolo gli utenti dell’autostrada e le altre infrastrutture presenti a valle (come ad esempio le abitazioni o i tralicci elettrici).

Per scongiurare questa eventualità e considerati gli eventi che si sono verificati più volte in passato, quando gli alluvionamenti avevano raggiunto il campo autostradale, l’Ufficio federale delle strade (Ustra) completerà le opere esistenti allo scopo di limitare l’apporto di materiale verso valle da parte delle numerose incisioni torrentizie (denominate “Ove”) esistenti nel citato versante boschivo.

In sostanza, le opere di messa in sicurezza prevedono la creazione di un solco per il deposito del materiale a monte dei muri di controriva, in modo da impedire il riversamento di un’eventuale colata di fango in autostrada. Verrà quindi eseguito uno scavo a monte dei muri di contenimento, abbassando il terreno esistente e creando un contenimento della scarpata. Per l’esecuzione di questo intervento, che si concluderà nel corso della prossima primavera, Ustra investirà circa mezzo milione di franchi.

In passato, su questo versante boschivo, lo ricordiamo, erano già stati messi in atto diversi provvedimenti di sicurezza, fra i quali la costruzione di undici camere di contenimento in grado di contenere il materiale detritico, l’allargamento della strada di accesso alle camere e la formazione di piazzole di incrocio per agevolare il passaggio dei mezzi adibiti allo svuotamento, la posa di una rete paramassi e la posa di guard-rail quali elementi di protezione. La realizzazione dei lavori - prevista durante l’inverno, in un periodo in cui l’attività delle ove è molto ridotta - non comporterà nessun disturbo al traffico autostradale.

Tags
ove
lavori
capolago
monte
contenimento
altezza
versante boschivo
materiale
fango
sicurezza
© Regiopress, All rights reserved