laRegione
Nuovo abbonamento
©Ti-Press/Davide Agosta
Chiasso
31.03.2017 - 06:100
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:18

Chiasso socializza grazie agli 'Orti condivisi'

Chiasso come New York, Parigi e Washington. Qualche giorno fa è stato rinnovato l’invito ai residenti della città interessati al progetto ‘Orti condivisi’: a disposizione dei cittadini rimangono ancora solo pochi appezzamenti. L’iniziativa, già presente in molte grandi città del globo, è sbarcata nel comune di confine oltre 10 anni orsono sotto forma di idea. Infatti, in un primo intento, tutto avrebbe dovuto prendere vita in via Odescalchi, nel quadro del progetto ‘Qualità della vita nel Comune di Chiasso’, e nel solco di ‘Un progetto per vivere meglio: l’orto in Via Odescalchi’. Per capire da vicino di che cosa si tratta abbiamo intervistato l’architetto Gionata Cavadini dell’Ufficio tecnico comunale. «La mancata disponibilità di un terreno da destinare agli orti comunali aveva fatto...

© Regiopress, All rights reserved