creato-il-premio-federico-mari
©Ti-Press / Tatiana Scolari
10.11.2015 - 17:50
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:09

Creato il 'Premio Federico Mari'

di Prisca Colombini

La linea telefonica del Telefono Sos Infanzia non risponderà più ma l’attività dell’associazione fondata e coordinata dal compianto Federico Mari continua, seguendo le linee guida concordate con lo stesso Mari. Questo perché i volontari dell’associazione sono sempre più convinti e coscienti dell’importanza che riveste la stessa sul territorio per quanto riguarda la tematica di maltrattamento sul minore. L’associazione non vuole lasciar cadere nel vuoto quanto costruito e seminato in 27 anni. A un anno dalla sua scomparsa, ha così deciso di istituire un ‘Premio Federico Mari’. Lo stesso verrà consegnato per dei progetti che riguardano le tematiche del minore in Ticino. Venerdì 20 novembre, alle 11, nella sala del Consiglio comunale di Chiasso, è in programma la consegna del primo ‘Premio Federico Mari’. Durante la cerimonia saranno resi pubblici il nome e il progetto vincitore. La data non è stata scelta a caso. Oltre a essere l’anniversario della scomparsa di Federico Mari, il 20 novembre è dedicato ai diritti dei fanciulli. Per le prossime edizioni, i progetti dovranno essere consegnati all’associazione entro il 15 settembre. Dopo attenta valutazione, la consegna del premio continuerà a essere il 20 novembre.

© Regiopress, All rights reserved