20.09.2022 - 14:44
Aggiornamento: 21.09.2022 - 18:58

Capriasca, illuminazione stradale spenta di notte da ottobre

La misura di risparmio decisa dal Municipio per contrastare la crisi energetica che investe l’intera Europa

capriasca-illuminazione-stradale-spenta-di-notte-da-ottobre
Ti-Press
Risparmiare è possibile

Risparmiare energia? Si può. Metti Capriasca, per esempio, che si sta adoperando in questa direzione. "A seguito della crisi energetica che vede coinvolta l’intera Europa, e sulla scorta della campagna di sensibilizzazione promossa dalla Confederazione – si legge in un comunicato stampa – il Municipio di Capriasca ha deciso di introdurre sul proprio territorio una prima misura di risparmio energetico volta a ridurre i consumi destinati all’illuminazione pubblica. Come richiesto dal Municipio, a partire dal prossimo 1° ottobre, l’Azienda Elettrica di Massagno (Aem) procederà con il graduale spegnimento dell’illuminazione pubblica stradale dalla 01:00 alle 05:30. In collaborazione con Aem si valuteranno in corso d’opera alcune situazioni particolari come: passaggi pedonali, incroci difficoltosi e alcuni posteggi pubblici per i quali verranno adottate misure puntuali. In questo contesto si precisa che sul territorio ci sono alcune lampade che non
dispongono ancora della nuova tecnologia Led e che pertanto non possono essere spente come stabilito, la loro sostituzione è comunque già stata prevista".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved