la-lugano-del-futuro-sempre-piu-vicina
archivio Ti-Press
Verso il futuro
05.08.2022 - 14:56
Aggiornamento: 16:07

La Lugano del futuro sempre più vicina

Finita la prima fase del progetto di informazione e partecipazione rivolta alla popolazione sul Piano correttore comunale. Ecco i nuovi appuntamenti

La prima fase di informazione e partecipazione rivolta alla popolazione sui contenuti del Piano direttore comunale (Pdcom) – strumento programmatico e strategico che definirà lo sviluppo territoriale e urbanistico della città di Lugano – è giunta al termine. Tra febbraio e giugno, cittadini, scuole, associazioni, professionisti del settore e commissioni di quartiere hanno inviato alla Città le osservazioni fatte su un’ampia gamma di tempi: trasporti pubblici e privati, strumento del Pdcom, aree verdi e di svago o ancora clima e transizione ecologica. Nello stesso periodo si sono svolti cinque ‘tavoli tematici’ con vari rappresentanti provenienti da diversi ambiti, come quello del volontariato o del turismo. Durante i lavori sono emersi spunti soprattutto relativi all’importanza del coinvolgimento dei giovani nella progettualità urbana, allo spazio pubblico e alla socialità, all’identità del territorio, all’attrattiva di Lugano per imprese e neolaureati e al ruolo delle reti materiali e immateriali. In aggiunta, il ciclo di conferenze – svoltosi tra febbraio e maggio – intitolato ‘Una visione per Lugano. Quattro immagini per quattro serate’ ha permesso di affrontare, con un approccio interdisciplinare e l’aiuto di voci autorevoli, i diversi aspetti che compongono la visione per il futuro di un territorio ampio ed eterogeneo come quello di Lugano, dibattendone con il pubblico.

Una piattaforma che accompagna la popolazione

Per rendere partecipe la popolazione dell’evoluzione del progetto del Pdcom, è stato sviluppata la piattaforma www.pdcomlugano.ch. In questo modo i cittadini hanno potuto seguire gli aggiornamenti e le tappe del progetto grazie a diversi contenuti: foto e video testimoniano infatti il processo di costruzione della Lugano del futuro.

I prossimi appuntamenti

La seconda fase di informazione e partecipazione inizierà in autunno. Ci sarà un nuovo ciclo di conferenze pubbliche dal titolo ‘Una visione per Lugano. Una città in transizione’. Gli incontri si terranno il 6 settembre, l’11 ottobre e l’8 novembre allo Studio Foce alle 18.30. I titoli saranno rispettivamente ‘Lugano, la presenza dell’acqua’, Lugano la sfida di rigenerarsi’ e ‘Lugano, fare città’. Questi appuntamenti sono stati organizzati con l’intento di coinvolgere un pubblico più ampio, affrontando tematiche meno tecniche per dare spazio alle grandi questioni dell’abitare insieme e del sentirsi parte della città. Oltre a ciò, sono previsti dei momenti con la popolazione nei quartieri e nei villaggi non ancora visitati. In questo modo i cittadini avranno l’occasione di condividere riflessioni sui luoghi dove vivono.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
città lugano piano direttore comunale popolazione
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved