lugano-nuove-tecnologie-e-produzione-industriale
Il vincitore del premio è Benedikt Schmucker
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
4 min

La Coop di Arzo si rifà il trucco

Ristrutturazione in vista per il negozio del Quartiere di Mendrisio. Il cantiere è previsto fra l’inverno prossimo e la primavera 2023
Luganese
35 min

Un sabato al Mercato artigianale a Canobbio

La manifestazione metterà in luce anche i prodotti locali. Appuntamento in piazza per il 27 agosto
Locarnese
38 min

Cugnasco Gerra e Lavertezzo, lavori stradali

Interventi notturni su più punti della cantonale nel comprensorio
Bellinzonese
1 ora

Sbanda con l’auto, che si rovescia: una donna rischia la vita

L’incidente si è verificato attorno alle 13 sulla strada cantonale a Lodrino. Sul posto anche un elicottero della Rega
Locarnese
1 ora

Da Locarno a Berlino puntando tutto sulle proprie gambe

L’impresa di tre giovani locarnesi che in 35 giorni sono giunti a piedi nella capitale tedesca. Un viaggio anche introspettivo e di crescita personale
Luganese
2 ore

A casa di amici approfittò di una ragazza semi-incosciente

Tre anni e mezzo di cui sei mesi da espiare per un giovane giudicato colpevole di atti sessuali con persone inette a resistere o incapaci di discernimento
Luganese
2 ore

Depuratore di Bioggio, si potenziano gli impianti

Si parte con la progettazione esecutiva delle opere che prevedono di inserire anche la fase sui microinquinanti
Bellinzonese
3 ore

Caffè letterario open air a Bellinzona

Margherita Coldesina e Raissa Aviles si esibiranno mercoledì 17 agosto a partire dalle 20 sul palco dello Snack bar Camping Bellinzona
Luganese
3 ore

Dialogo tra due artiste a Paradiso

Antonietta Airoldi e Carolina Maria Nazar sono protagoniste di una esposizione tra opere tessute, pittura e incisioni
Locarnese
3 ore

Una spazzatrice ‘verde’ e silenziosa per la Città di Locarno

Da mercoledì 10 agosto a pulire strade, ambienti esterni e interni e il centro storico (ma non solo) una macchina ad azionamento completamente elettrico.
01.07.2022 - 19:31
Aggiornamento: 20:21

Lugano, nuove tecnologie e produzione industriale

A Lugano la 55esima edizione della Conferenza internazionale CIRP CMS sul tema ‘Leading manufacturing systems transformation’

Oltre 350 gli esperti internazionali che si sono riuniti al Palazzo dei Congressi per discutere l’impatto delle nuove tecnologie sui sistemi di produzione industriale. Dal 28 giugno al 1 luglio il Dipartimento tecnologie innovative della Supsi ha ospitato la 55esima edizione della Conferenza internazionale dell’Accademia internazionale per l’ingegneria della produzione (Cirp) sul tema "Leading manufacturing systems transformation".

Il professor Emanuele Carpanzano, Direttore ricerca, sviluppo e trasferimento della conoscenza Supsi e Chairman della conferenza ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti dell’esito della conferenza che ha portato a Lugano colleghe e colleghi da tutto il mondo, creando una piattaforma di scambio tra giovani ricercatori ed esperti attivi nell’ambito della produzione industriale a livello internazionale. La messa in rete delle competenze e il confronto tra partner accademici e industriali è fondamentale per garantire il progresso in un settore in cui le nuove tecnologie e le relative applicazioni giocano un ruolo sempre più rilevante».

Oltre 350 partecipanti provenienti da tutto il mondo, 265 lavori presentati alla conferenza, 19 tematiche analizzate, 45 sessioni parallele svolte nei tre giorni di convegno. Sono questi i numeri registrati dalla 55esima edizione della conferenza internazionale ospitata dal Dipartimento tecnologie innovative della Supsi e organizzata in collaborazione con l’Accademia internazionale per l’ingegneria della produzione (Cirp), organismo leader a livello mondiale nella ricerca sui sistemi di produzione che conta circa 600 membri accademici e industriali provenienti da 50 Paesi. Un’importante occasione d’incontro e confronto per partner accademici e aziende interessati a tematiche sempre più importanti e attuali quali la digitalizzazione dei sistemi di produzione e le possibili applicazioni delle nuove tecnologie, il controllo e la manutenzione dei sistemi di produzione e la collaborazione uomo-macchina in ambito industriale.

Dal canto suo la professoressa Milena Properzi, Direttrice del Dipartimento tecnologie innovative della Supsi ha sottolineato il ruolo del Dipartimento, ente che ha promosso e organizzato il convegno: «Il Dipartimento tecnologie innovative della Supsi svolge un’importante attività di ricerca nell’ambito della produzione industriale con riferimento a nuovi materiali e nuove macchine e all’utilizzo di nuove soluzioni digitali in ambito manifatturiero. La conferenza Cirp rappresenta un momento importante per le nostre ricercatrici e i nostri ricercatori che hanno la possibilità di confrontarsi con colleghe e colleghi provenienti da tutto il mondo». Il Prof. Franco Gervasoni, Direttore generale della Supsi, ha spiegato: «Siamo particolarmente felici di aver organizzato e ospitato a Lugano questa importante conferenza internazionale e orgogliosi di far parte di una associazione prestigiosa come la Cirp. Colgo l’occasione per ringraziare le colleghe e i colleghi del Dipartimento tecnologie innovative della Supsi che in questi anni hanno lavorato in condizioni tutt’altro che semplici per garantire lo svolgimento e il successo del convegno».

Nell’ambito del congresso è stato inoltre assegnato il "Best paper award", riconoscimento conferito da un apposito comitato di esperti che premia il lavoro presentato dal/la miglior/e ricercatore/ricercatrice sotto i 35 anni. A fronte di 75 candidature, il premio è stato assegnato a Benedikt Schmucker che insieme ai colleghi Felix Trautwein, Roman Hartl, Michael Friedrich Zaeh e Alexander Verl ha presentato l’articolo "Online parameterization of a milling force model using an intelligent system architecture and bayesian optimization".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
dipartimento tecnologie produzione industriale tecnologie innovative
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved