breganzona-luce-verde-alla-ristrutturazione-di-casa-sirio
fondazionesirio.ch
L’ingresso della struttura di Breganzona
07.06.2022 - 17:44
Aggiornamento: 19:09

Breganzona, luce verde alla ristrutturazione di Casa Sirio

Via libera dalla Commissione della gestione del Gran Consiglio al contributo di circa 1,4 milioni di franchi a favore della fondazione

Via libera alla richiesta di credito d’investimento di 1,4 milioni di franchi quale contributo alla Fondazione Sirio per la ristrutturazione della casa di Breganzona. Lo ha dato, sottoscrivendo il rapporto favorevole, la Commissione gestione e finanze del Gran Consiglio che ritiene siano date le condizioni per approvare il progetto. Un progetto considerato in sintonia con gli intendimenti previsti dalla pianificazione settoriale degli invalidi e con gli intendimenti cantonali indicati nel programma di legislatura 2019-2023, e per concedere alla Fondazione Sirio i mezzi finanziari proposti dal Consiglio di Stato. Ora, "Casa Sirio", che ha un’occupazione con casistica psichica complessa, è una struttura che dispone di una dozzina di posti diurni e notturni. Gli ospiti di questa struttura soffrono di una disabilità psichica di grado medio-grave e hanno bisogno di un periodo di stimolazione delle abilità e delle risorse individuali e di accompagnamento per un possibile reinserimento nella società. Inizialmente la struttura era un insieme di appartamenti protetti. Dal 2018, l’utilizzo di questa struttura è stato riconvertito per seguire l’evoluzione della casistica e dei conseguenti bisogni socio-educativi diventando casa con occupazione. Oggi risulta necessario ultimare il processo di riconversione tramite dei lavori di ristrutturazione interna.

Leggi anche:

Breganzona, un contributo a fondo perso per casa Sirio

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
breganzona casa sirio gestione gran consiglio ristrutturazione sirio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved