ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
6 ore

Tra l’Alabama e il Ticino

L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
6 ore

Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico

Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
6 ore

Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi

Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Luganese
7 ore

‘Per il Decs è permesso fare propaganda politica nelle scuole?’

In un’interrogazione Robbiani e Guscio (Lega) contestano una lettera recapitata alle famiglie nella quale si invita a manifestare al taglio alle pensioni
Luganese
7 ore

Castagnola, credito di 3,5 milioni per via Cortivo

Il progetto intende sostituire le canalizzazioni comunali come pure realizzare un posteggio per cicli e motocicli
Ticino
8 ore

Un ottobre da... radar

Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
Bellinzonese
8 ore

Camorino, servono 2,5 milioni in più per il Centro polivalente

Il Consiglio di Stato chiede un credito suppletorio ai già stanziati 11 milioni: ‘Necessario aumentare le superfici degli alloggi’ per richiedenti l’asilo
Luganese
8 ore

Lugano, disavanzo di 5,3 milioni nel Preventivo 2023

Dato positivo, ma da relativizzare, spiega Foletti, considerando il nuovo sistema di calcolo. Moltiplicatore d’imposta: si propone di lasciarlo al 77%
Luganese
8 ore

A Lugano e Mendrisio la Biennale svizzera del territorio

Si terrà dal 6 all’8 ottobre. Il pubblico verrà confrontato con il tema ‘(non)finito’, legato alla continua necessità di materie prime
Luganese
8 ore

Radioastronomia, all’Usi la conferenza ‘Swiss Ska Days’

L’incontro avrà luogo il 3 e il 4 ottobre. Lo Ska è un progetto internazionale che ha l’obiettivo di costruire il più grande radiotelescopio al mondo
Ticino
9 ore

‘Serve una lista forte’, Mirante critica la direzione Ps

Per l’esponente socialista la proposta di lista che la direzione presenterà al Congresso del 13 novembre si basa su un ragionamento ‘fallace a azzardato’
03.06.2022 - 19:46

Tresa, primo compleanno e in attesa del ‘regalo’ Eureka

A un anno dall’aggregazione tra Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa, il nuovo Comune ha in cantiere progetti di miglioria per la situazione viaria

tresa-primo-compleanno-e-in-attesa-del-regalo-eureka
Ti-Press/Archivio
Una veduta panoramica della sede amministrativa del nuovo Comune di Tresa

Tresa: un bilancio intermedio complessivamente positivo, ma ci vuole pazienza. L’aggregazione tra Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa sta funzionando, e l’elemento penalizzante del traffico vuole essere contenuto: nuove piste ciclabili e pedonali e un’esclamazione di gioia per la prossima risoluzione di un problema legato alla viabilità e alla valorizzazione del territorio.

«Le aspettative da parte della popolazione sono alte – ha esordito il sindaco Piero Marchesi durante la conferenza stampa odierna –. Ci si aspetta che in poche settimane vengano date delle risposte e trovate delle soluzioni che nemmeno in decenni siamo stati capaci di trovare. Non si possono ottenere grossi cambiamenti nell’arco di pochi mesi ma ci vuole l’impegno di tutti: Municipio, Consiglio comunale e cittadini. A proposito dei cittadini, sarà presto attivata una commissione di riferimento per ogni quartiere che fungerà da antenna sul territorio». Non sono mancati anche i riscontri positivi da parte della popolazione: «Durante una serata organizzata con i rappresentanti delle settanta associazioni del comune di Tresa, è emersa la buona volontà di mettersi in contatto le une tra le altre per poter agire meglio insieme» ha indicato il sindaco.

Traffico e mobilità: problemi sul tavolo

Il nuovo Comune punta a essere un territorio amico delle famiglie e per il tempo libero cercando di far fronte alle problematiche della rete viaria. «Il traffico è una problematica molto sentita nella nostra regione – ha aggiunto Marchesi –. Abbiamo sempre sottolineato che l’aggregazione non risolverà tutti i problemi della mobilità, ma puntiamo a diventare un Comune in cui vivere bene pur convivendo con questo elemento penalizzante. Il Municipio si impegna e impegnerà comunque nel facilitare dove possibile la mobilità. I cambiamenti di rilievo non possono vedersi nell’arco di pochi mesi: ci vuole l’impegno di tutti, Municipio, Consiglio comunale e cittadini, per raggiungere quegli obiettivi che erano stati indicati negli studi aggregativi».

I progetti di miglioria del Comune di Tresa concernono l’allungamento della pista ciclabile a Sessa, da Bonzaglio a Suino, attualmente in esecuzione; una passerella ciclopedonale «alta» che collegherà Croglio con Sessa mediante il ponte sulla Lisora, anch’essa in costruzione e un’altra pista ciclopedonale tra Ponte Tresa e Caslano che è ancora in fase di progettazione con il Cantone. Lo scopo è quello di permettere ai ciclisti e ai pedoni di circolare su un tracciato più sicuro.

Il ‘progetto-sogno’

Un’ulteriore iniziativa per fluidificare la rete viaria del territorio è il «progetto-sogno» come lo ha definito il sindaco del neonato Comune: Eureka, un’idea progettuale già varata negli anni 70. Gli obiettivi di intervento sono volti a migliorare la mobilità attraverso un riordino territoriale, paesaggistico e urbanistico del quartiere di Ponte Tresa. Per fare ciò, si renderebbe necessario spostare la circolazione che oggi attraversa la via del nucleo all’interno di una galleria e portare così il traffico il più possibile verso il confine con Lavena Ponte Tresa. Un progetto da 95 milioni di franchi che è al momento in attesa del via libera da parte del Cantone. Il progetto di spostamento della dogana è invece stato abbandonato.

Presentate inoltre alcune novità tra le quali la nuova convenzione con il Corpo pompieri di Monteggio (votata nella seduta del Cc dello scorso 11 aprile), la nomina dell’operatrice sociale Rossella Quadri e il Regolamento per erogare gli incentivi a favore dell’efficienza energetica.

Leggi anche:

Eureka! E il nucleo di Ponte Tresa si fa circonvallazione

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved