scollinando-in-compagnia-per-la-dodicesima-volta
Ti-Press
Una passata edizione
24.05.2022 - 18:27
Aggiornamento: 19:16

Scollinando in compagnia per la dodicesima volta

Si terrà domenica 12 giugno l’evento enogastronomico che si dispiega in undici comuni della collina Nord di Lugano

Flessibilità, gratuità, sostenibilità, varietà dei paesaggi, sette punti di ristoro, trasporti, possibilità di vincite, undici e più spettacoli come pubblico e oltre una cinquantina di attività interattive. Sono queste le parole chiave che, assieme alle più scontate "passeggiate", "divertimento" e "aria aperta", descrivono almeno a grandi linee l’evento Scollinando che domenica 12 giugno si svolgerà per la dodicesima volta. Si potrà partire dalle 9 con le colazioni offerte da tutti gli undici Comuni della collina Nord di Lugano promotori dell’evento e terminare con l’aperitivo nel tardo pomeriggio a Canobbio, che è quest’anno zona focus, con Comano e il Parco di Trevano.

Non è necessario iscriversi e ognuno può creare la giornata a proprio gusto, selezionando i percorsi e le tappe tra le numerose proposte del programma, spostandosi liberamente tra di esse. Un evento adatto a tutti, per età e profilo sportivo. Ricordiamo poi che l’evento promuove innanzitutto la mobilità ciclo-pedonale, ma diventa viepiù sostenibile anche in altri ambiti con l’uso di stoviglie riutilizzabili e l’attenzione nel ridurre i rifiuti, o comunque ad usare materiali riciclabili o riciclati. La vista poi spazia fino al lago e i percorsi dalla riva del fiume Cassarate alla cima del colle San Bernardo, passando da nuclei, piazzali e parchi, come quello storico di Trevano. Le aree animate a Canobbio sono piazza Colombaro, il piazzale della scuola elementare, il Maglio e Trevano (la cui zona e il parco sono condivisi con Porza). A Comano sono piazza Nag Arnoldi, il Parco Quattro Strade e la zona del San Bernardo, l’alambicco, il Parco e l’oratorio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
comuni dodicesima volta giugno scollinando
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved