bissone-festeggia-i-suoi-18enni-si-compiono-diritti-e-doveri
Diciottenni con De Rosa e Incerti
04.05.2022 - 14:52
Aggiornamento: 05.05.2022 - 16:13

Bissone festeggia i suoi 18enni, si compiono diritti e doveri

Alla cerimonia le autorità comunali e il consigliere di Stato, De Rosa che ha invitato i giovani a ‘sviluppare un giusto senso di responsabilità’

Il Municipio di Bissone ha festeggiato i giovani diciottenni del paese nati negli anni 2003 e 2004. La manifestazione si è svolta il 1° maggio al Lido comunale e ha visto la partecipazione del consigliere di Stato Raffaele De Rosa, delle autorità comunali e della popolazione. Il sindaco, Andrea Incerti, ha portato gli auguri del Comune di Bissone in questa tradizionale ricorrenza annuale. Incerti ha sottolineato l’importanza del diciottesimo anno, "momento nel quale nascono diritti e doveri" e ha invitato i giovani "ad avvicinarsi al mondo politico comunale, in modo da favorire un positivo scambio di idee e proposte. Il consigliere di Stato Raffaele De Rosa, nel suo intervento, ha salutato i giovani del comune, evidenziando l’importanza per i diciottenni di "sviluppare un giusto senso di responsabilità, che permetta di valutare con consapevolezza le conseguenze che derivano da azioni e scelte. Si è pure soffermato sulla difficile situazione epidemiologica, "che ha colpito anche i nostri giovani, privandoli dei rapporti con i loro coetanei e di tutte le attività dedicate al tempo libero". L’evento si è concluso con un pranzo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bissone diciottenni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved