29.04.2022 - 10:40
Aggiornamento: 15:41

Lugano, Lido al via e festa per i 20 anni di gestione cittadina

Riparte con i saluti dell’autorità la stagione del bagno pubblico, inaugurato nel 1928, che ora può ospitare fino a 4’300 persone

lugano-lido-al-via-e-festa-per-i-20-anni-di-gestione-cittadina
Città di Lugano
Una veduta dall’alto del Lido

La Divisione Sport comunica che domenica 1° maggio (ingresso gratuito), come da tradizione, riapre al pubblico il Lido di Lugano, la cui capienza massima è di 4’300 persone. La struttura rimarrà aperta fino a domenica 18 settembre. La stagione alle porte segna due momenti importanti per il bagno pubblico: da una parte si torna alla normalità, con la fine delle restrizioni legate alla pandemia, dall’altra verrà celebrata la ventesima stagione di gestione della struttura da parte della Città di Lugano, che nel 2002 aveva ripreso il testimone della Società Bagno Spiaggia Sa, società fondata dall’associazione degli albergatori e dal Comune, che ne aveva garantito la gestione fin dalla sua inaugurazione il 9 agosto 1928. Pertanto, domani alle 11 il via ufficiale sarà dato con i saluti del sindaco Michele Foletti e del capodicastero Roberto Badaracco, a cui farà seguito il tradizionale aperitivo. La "Bisbino folk band" allieterà i partecipanti con la sua musica popolare e i classici del pop. La giornata di festa proseguirà con altre varie attività, grigliata compresa. Gli orari di apertura saranno da maggio a settembre dalle 9 alle 19.30. Come ogni anno, le fasce orarie con prezzo ridotto sono al mattino, in orario di pranzo e dopo le 16.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved