Ajoie
Lugano
19:45
 
Zugo
Bienne
19:45
 
Ginevra
Losanna
19:45
 
Friborgo
Berna
19:45
 
Langnau
Lakers
19:45
 
Zurigo
Davos
19:45
 
Langenthal
Olten
19:46
 
il-suo-sogno-era-girare-il-mondo-con-uno-zaino-in-spalla
Thomas Grimaldi è morto sabato a Fuerteventura
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
20 min

Presunto stupro di gruppo, in tre a processo

Rinviati a giudizio tre uomini che lo scorso 25 settembre avrebbero abusato di una donna dopo una serata in un locale del Sottoceneri
Locarnese
40 min

Lungolago di Muralto, stop alla progettazione ‘totale’

Ritirato il messaggio per moderazione del traffico e riassetto urbano perché due dei tre comparti sono “troppo” legati alle incertezze in stazione
Ticino
41 min

Scuole di musica e obbligo 2G: ‘Non ci sono margini di manovra’

Il Consiglio di Stato risponde al Conservatorio sulle novità introdotte a fine dicembre: formazioni non equiparate a scuola dell’obbligo o secondario II
Luganese
41 min

Campione, ricorso al Tar contro il taglio della sanità ticinese

La delibera del Consiglio regionale della Lombardia è in vigore dal 15 dicembre. Un’avvocata chiede l’intervento del Tribunale amministrativo regionale
Mendrisiotto
44 min

Piazza del Ponte, progetto in sospeso. ‘Che delusione’

La Lista civica torna alla carica con il Municipio di Mendrisio. ‘A che punto è il bando di concorso?’
Luganese
1 ora

Guasto risolto, i treni da Lugano al nord tornano in viaggio

Dopo due ore di disagi, le Ffs sono riuscite a ripristinare ‘la perturbazione tecnica agli impianti ferroviari’
Bellinzonese
1 ora

Anche Sant’Antonino si doterà di un custode sociale di paese

Il Municipio risponde positivamente alla richiesta Plr. Valutazioni in corso sulla proposta Ppd per un centro extrascolastico
Ticino
1 ora

Quote rosa ai vertici dell’Amministrazione? Commissione divisa

La ‘Costituzione e leggi’ ha firmato due rapporti di Filippini (Udc) e Lepori (Ps), tra monitoraggio e richieste di azione. Firme non ancora definitive
Locarnese
1 ora

Curling, ‘Torneo Camelie’ ad Ascona

Iscritte 14 squadre provenienti da tutta la Svizzera
Luganese
2 ore

Guasto alla stazione di Lugano, bloccati i treni verso nord

Emergenza ferroviaria. Dalle 16.30 attivati i bus navetta per Taverne e Giubiasco. Si indaga sulle cause della panne, ancora irrisolta
Bellinzonese
2 ore

Nuovo ospedale di Bellinzona: comprato il terreno

Firmato l’atto di compravendita tra Cantone e Armasuisse per la Saleggina e l’atto di servitù per l’Infocentro di Pollegio
Locarnese
2 ore

Verzasca, annullato l’incontro con Flavio Zappa

La causa: spazi stretti al Castello Marcacci di Brione non permettono il rispetto del distanziamento sociale
29.11.2021 - 19:510
Aggiornamento : 20:58

‘Il suo sogno era girare il mondo con uno zaino in spalla’

Scomparso tragicamente in Spagna il 23enne Thomas Grimaldi del Malcantone. Numerosi i messaggi di cordoglio da parte dei conoscenti sui social e non

Solo mercoledì scorso, tifosissimo del Milan, aveva assistito alla meritata vittoria a Madrid della squadra rossonera contro l’Atletico in Champions League. Una gioia che aveva voluto condividere sul suo profilo social che oggi raccoglie i saluti di dolore di amici e conoscenti. Thomas Grimaldi, 23enne cresciuto nel Malcantone, è infatti morto sabato scorso in un tragico incidente a Fuerteventura, la seconda per grandezza delle isole Canarie, dove si era trasferito a vivere dallo scorso agosto, dopo un periodo di residenza anche a Cadempino. Una scelta, quella della Spagna, probabilmente dettata dalle origini della mamma.

‘Farewell, my angel’

Molti, come detto, i messaggi che lo ricordano. A cominciare dai social, dove sabato è stato il fratello stesso a scrivere un delicato e toccante pensiero rivolto a Thomas: “Farewell, my angel”. Sotto al post, numerose le espressioni di cordoglio e di affetto, cuori soprattutto, verso quel ragazzo che aveva il sogno di girovagare per il mondo con uno zaino in spalla, come ci ha raccontato il fratello Kevin. Ma non solo sui social. Il giovane era conosciuto nel Luganese: in ambito scolastico (aveva frequentato il Centro professionale commerciale di Lugano, dove si era diplomato nel giugno 2019), in quello sportivo (aveva militato nelle squadre giovanili di calcio del San Zeno Vedeggio e del Cademario) e in generale nel ristretto mondo della ‘movida’ giovanile ticinese, dove tutti si conoscono, dove tutti sono amici condividendo profili, storie e post.

Di rientro dalla discoteca

Drammatiche le circostanze della scomparsa. Il giovane ticinese è morto sul colpo, a causa del terribile frontale avvenuto fra l’auto su cui viaggiava con un amico e quella di una coppia. Erano circa le 5.40, riportano i media locali, e i due ragazzi stavano rientrando da una discoteca. Le due vetture si sono scontrate sull’autostrada FV-2, al chilometro punto 32, nel comune di Tuineje. Secondo il Centro di coordinamento delle emergenze e sicurezza del governo delle isole Canarie uno dei feriti, il giovane amico, ha subito un grave trauma addominale e ha dovuto essere trasferito in ambulanza al Servizio di emergenza dell’Ospedale generale di Fuerteventura. La donna, invece, ha subito gravi traumi al braccio, mentre l’uomo gravi lesioni alle gambe. Sono stati anch’essi trasportati in ambulanza all’ospedale dell’isola. Le loro vite, come quella dell’amico della vittima, non sarebbero in pericolo, sebbene le loro condizioni permangano gravi. Per liberarli dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del gruppo di emergenza del Cabildo di Fuerteventura che hanno messo in sicurezza i veicoli dell’incidente e hanno portato al sicuro i tre occupanti. Alla Guardia Civile, invece, è andato il compito, una volta confermata la morte del ventenne, di attendere l’arrivo dell’autorità giudiziaria per l’avvio della necessaria inchiesta per definire le cause del mortale incidente.

Funerale in Ticino

A ricordare in queste ultime ore lo sfortunato giovane sono soprattutto gli amici, coi quali Thomas ha condiviso la passione per lo sport, in particolare il calcio, e i viaggi. La famiglia è stretta nel dolore e riunita sull’isola, mentre il funerale si terrà in Ticino: “Vogliamo dare a tutti la possibilità di un ultimo saluto”, ci ha detto il fratello Kevin. Quell’addio che oggi portano con sé le ultime parole che Thomas ha postato su Instagram parlando della sua nuova destinazione spagnola: “Non sto realizzando ancora il mio sogno – scriveva –, ma sento che ci sono vicino e sto veramente bene per questo... Auguro a tutti di trovare il coraggio e la fortuna per inseguire e realizzare i propri sogni. Meritiamo di essere felici e meritiamo di metterci al primo posto ogni tanto... Io sono così un sognatore. I miei romanzi infiniti che pubblico riguardano spesso i miei sogni, le cose che vorrei fare nella mia vita per non renderla monotona... Mi voglio bene quando ho la testa tra le nuvole e inizio a pensare all’impensabile”.

Ai familiari tutti, agli amici e ai conoscenti, in questo triste momento giungano le più sincere condoglianze della nostra redazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved