EDM Oilers
0
FLO Panthers
6
fine
(0-0 : 0-2 : 0-4)
LA Kings
1
COL Avalanche
3
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 0-1)
Seattle Kraken
3
SJ Sharks
1
3. tempo
(0-1 : 2-0 : 1-0)
VEGAS Knights
2
MON Canadiens
2
3. tempo
(1-1 : 1-1 : 0-0)
polo-sportivo-l-fc-rapid-lugano-e-favorevole
Il rendering del progetto
19.11.2021 - 11:070
Aggiornamento : 16:47

Polo sportivo, l’Fc Rapid Lugano è favorevole

Il club prende posizione in vista della votazione del 28 novembre, dopo che un membro del suo comitato si è espresso, a titolo personale, contro

“La nostra posizione è sempre stata chiara e quindi, pur rispettando le opinioni di nostri affiliati che potrebbero pensarla diversamente, il nostro invito è quello di votare Sì al Polo sportivo e degli eventi (Pse)”, in votazione il prossimo 28 novembre. Il Football club Rapid Lugano scende in campo e prende posizione in riferimento ad alcuni contributi e interventi pubblici di un membro di comitato, che si è espresso a titolo personale, nell’attuale dibattito. In particolare, recita la nota dell’Fc Rapid, “siamo rimasti sorpresi dal servizio di approfondimento andato in onda nel Quotidiano (Rsi) del 15 novembre, dove l’intervistatore inizialmente precisava che il nostro membro di comitato si esprimeva a titolo personale e poi, più in avanti, aggiungeva una didascalia, con l’immagine del nostro collega di comitato mentre sosteneva la sua personale tesi, nella quale indicava il nome e il cognome dell’intervistato e, immediatamente accanto, “Fc Rapid Lugano contrario al Pse”. Questa svista giornalistica ha creato, nell’opinione pubblica, malintesi, confusione e ambiguità sulla posizione del club: "Noi non condividiamo il punto di vista del nostro collega di comitato, ma ne rispettiamo la libertà personale di opinione e ribadiamo, invece, per l’ennesima volta che il Fc Rapid Lugano è favorevole al Pse e lo sostiene. Siamo e saremo contenti di beneficiare di ulteriori e utilissimi campi al Maglio e di poter continuare le nostre attività riservate ai più giovani a Cornaredo. Deploriamo per contro nel modo più assoluto gli insulti e le minacce che in queste ore hanno colpito il nostro collega di comitato, per il solo fatto di aver espresso un parere diverso da chi, come noi, è favorevole al Pse”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved