campione-d-italia-al-casino-si-affittano-spazi-commerciali
Il casinò dovrebbe riaprire antro la fine dell’anno (Ti-Press)
05.11.2021 - 18:08
Aggiornamento : 18:40

Campione d’Italia, al Casinò si affittano spazi commerciali

Pubblicato il bando per far fruttare gli spazi non utilizzati dello stabile. Porte aperte a negozi di lusso con beni di alta gamma

di Marco Marelli

Il Casinò di Campione d’Italia, sul proprio sito, ha pubblicato il bando per la concessione di spazi a destinazione commerciale di una superficie complessiva di 3’092 metri quadrati della costosissima “cattedrale laica” (il mutuo non completamente onorato continua a essere un pesante fardello per il Comune dell’enclave). Poco meno di 1’200 metri quadrati al primo piano, gli altri 1’900 metri quadrati al quinto piano.

Una decisione, quella del bando, che rientra nel progetto presentato dalla società di gestione della casa da gioco per essere ammessa al concordato preventivo. E questo nell’ottica di far fruttare (economicamente) gli spazi inutilizzati dello stabile. Insomma, una sorta di galleria commerciale con negozi di lusso, per la vendita di gioielli, oggetti o arredi di design, abbigliamento e accessori di moda, profumi e prodotti cosmetici di alta gamma, beni di lusso, prodotti enogastronomici di alta gamma, oltre che una galleria di opere d’arte autentiche e una caffetteria con rinomata tradizione italiana.

Un’iniziativa che sembra voler far da battistrada a successivi insediamenti nell’enclave nella convinzione che il rilancio non deve passare solo dalla riapertura della casa da gioco. Il canone annuo per ottenere la concessione che avrà una durata di 12 anni a base d’asta è indicato in 600mila euro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alta gamma bando campione casinò negozi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved