lugano-sul-caso-dell-ex-macello-un-funerale-per-la-giustizia
Facebook
La locandina
01.11.2021 - 16:22
Aggiornamento: 16:40

Lugano, sul caso dell’ex Macello un ‘funerale per la giustizia’

Dopo ‘Cifola l’Aida’, il collettivo ‘T’aspetto fuori’ torna con una nuova manifestazione

«A seguito del prospettato decreto d’abbandono da parte di Andrea Pagani per l’abbattimento dell’ex Macello, il collettivo ‘T’aspetto fuori’ invita tutti al funerale della giustizia: sabato 6 novembre alle 17». Inizia così il comunicato pubblicato sui social dal gruppo ideato da Michel Venturelli.

«Faremo un corteo funebre portando una bara da Piazza Riforma fino alla Procura, dove la depositeremo affinché i magistrati ci possano mettere dentro la giustizia ticinese, seppellirla, e farla smettere di soffrire», continua poi il messaggio, non nascondendo la vena ironica.

Il collettivo ‘T’aspetto fuori’ nasce nel 2017 in seguito ai fatti del caso Argo1, e ha lo scopo di far confrontare i politici con le proprie responsabilità politiche. Il gruppo è tornato a frasi sentire organizzando una gara di fischi durante l’allocuzione del Primo agosto del capodicastero Sicurezza Karin Valenzano Rossi, sempre per protesta ai fatti dell’ex Macello.

Leggi anche:

Lugano, annunciati fischi a Valenzano per il Primo agosto

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aspetto fuori collettivo funerale giustizia lugano macello
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved