07.10.2021 - 11:50
Aggiornamento: 14:10

Badaracco vicesindaco di Lugano, ‘equilibri rispettati’

Michele Foletti è entrato ufficialmente in carica come sindaco questa mattina. Rupen Nacaroglu: ‘Ora si potrà lavorare in maniera più serena’

badaracco-vicesindaco-di-lugano-equilibri-rispettati
Ti-Press
Pronti per le prossime sfide

Si sono finalmente sciolti i dubbi su chi sarà il vicesindaco di Lugano. A ricoprire l’incarico sarà infatti, come anticipato dal CdT, il liberale Roberto Badaracco. La decisione è stata presa questa mattina da parte del Municipio. «Ho appreso anche io ora la notizia dai media. Siamo soddisfatti, c’è stato del lavoro in queste settimane per capire se la scelta di Roberto era la più adeguata alla posizione di vicesindaco. Un risultato che è stato confermato», ha dichiarato a ‘laRegione’ il capogruppo in Consiglio comunale Rupen Nacaroglu. Durante la mattinata si è tenuto anche il giuramento di fedeltà alla Costituzione da parte del sindaco Michele Foletti, che è così entrato ufficialmente in carica. «Si è parlato di coesione e necessità di squadra, con Badaracco vicesindaco ora si potrà lavorare in maniera più serena con gli equilibri politici che sono stati rispettati», ha commentato Nacaroglu. Il neovicesindaco aveva confermato negli scorsi giorni la volontà di ricoprire la carica. Una posizione che, considerando esclusivamente il numero di voti, sarebbe spettata al leghista Lorenzo Quadri. Questo pomeriggio è previsto un infopoint dove verrà ufficializzata la notizia.

Leggi anche:

Lugano, vicesindaco: Badaracco vs Quadri. Incognita Lombardi

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved