capriasca-finanze-in-salute-i-consuntivi-in-attivo
Ti-Press
Comune in salute
Luganese
28.09.2021 - 17:520
Aggiornamento : 18:42

Capriasca, finanze in salute: i consuntivi in attivo

Il Consiglio comunale approva i conti 2020 del Comune. L’avanzo d’esercizio sfiora i 300mila franchi

Il Consiglio comunale di Capriasca (presidente, Lorenza Ponti Broggini) ha dato luce verde ai conti consuntivi 2020 del Comune, che chiudono con un avanzo d’esercizio di quasi 300mila franchi (28 voti a favore, 2 contrari e 3 astenuti). Approvati anche i bilanci dell’Azienda acqua potabile (30 voti a favore, 2 contrari e 1 astenuto) e dell’Azienda Casa Capriasca e del Centro Sociale (all’unanimità dei 33 consiglieri comunali presenti). Accolta poi all’unanimità la richiesta di un credito di 375mila franchi per l’arginatura e la sistemazione del riale Cavargna e per il risanamento di una tratta di canalizzazioni a Lelgio. Il sì è arrivato anche per l’accettazione del lascito della Fondazione Franco e Franca Bernasconi a favore del Comune di Capriasca da destinare al restauro della Casa Pasquali Battaglini di Cagiallo.

Chiesto un Master Plan per Tesserete

In chiusura, Hamos Meneghelli e cofirmatari hanno presentato una mozione intitolata “Pianificare il futuro – un Master Plan per Tesserete” e la relativa richiesta di un credito di 50’000 franchi per la sua realizzazione. La stessa è stata demandata per esame e preavviso alla Commissione della gestione. Tea Maffioli e cofirmatari hanno invece depositato un’interpellanza intitolata “Supporto al voto per giovani elettrici ed elettori”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved