CHI Blackhawks
3
Detroit Red Wings
6
fine
(1-1 : 1-4 : 1-1)
VEGAS Knights
NY Islanders
04:00
 
massagno-passano-crediti-e-consuntivi-2020
Due new entry in Consiglio comunale
Luganese
21.09.2021 - 17:260
Aggiornamento : 18:01

Massagno, passano crediti e consuntivi 2020

Conti in attivo e mantenimento del moltiplicatore d’imposta al 77%. Due nuovi ingressi nelle fila di Ps-Verdi-Indipendenti

Luce verde a crediti e bilancio consuntivo 2020 ieri sera in Consiglio comunale a Massagno. Il legislativo (presidente Beatrice Bomio-Pacciorini Amichi, Ps+Verdi+Indipendenti) ha approvato i conti dell’amministrazione comunale che chiudono con un ‘utile’. La Commissione della gestione ha espresso “la sua soddisfazione per il risultato della gestione corrente, che presenta un avanzo d’esercizio di 187mila franchi per il 2020, che viene accreditato al capitale proprio superando quota 10,5 milioni”, rammentando tuttavia che “il debito pubblico rimane ancora alto, a 4’701 franchi pro capite, con una diminuzione di 460 franchi rispetto al consuntivo 2019, e ci si augura diminuisca ulteriormente nei prossimi anni”. La Gestione ha inoltre sottolineato “l’importanza del mantenimento del moltiplicatore al 77%, che continua a dare stabilità al Comune”.

Nuova sede di scuola materna nella Casa Ippocastano

Tra gli investimenti approvati dal Consiglio comunale, figurano un credito di progettazione di 140mila franchi per gli interventi di risanamento e ristrutturazione della Casa Chiattone (ex sede amministrativa Aem Sa) e 3 milioni e 585mila franchi necessari per la realizzazione degli interventi di trasformazione della Casa Ippocastano in sede per 2 sezioni di scuola dell’infanzia. La seduta si è aperta con la sottoscrizione e la dichiarazione di fedeltà alla Costituzione di due nuovi consiglieri comunali: Domenico Lungo e Javeria Mahmood della lista Ps+Verdi+Indipendenti, in sostituzione di Usman Baig e Andrea Brusa che lasciano per cambiamento di domicilio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved