ULTIME NOTIZIE Cantone
Video
Ticino
1 ora

La Chiesa si mette in attesa ‘un po’ particolare’ del Natale

Messaggio alla Diocesi ticinese del vescovo Alain de Raemy in occasione domenica dell’inizio del cammino d’Avvento
Luganese
5 ore

A2, PoLuMe anche da Gentilino alla Vedeggio-Cassarate

L’Ustra conferma: in autostrada si potrà usare la terza corsia d’emergenza come ‘dinamica’ in caso di necessità fino a Lugano nord
Ticino
5 ore

Cantonali ’23, Andrea Giudici torna in pista. E lo fa con l’Udc

Deputato liberale radicale dal 2003 al 2019, l‘avvocato locarnese proverà a tornare in Gran Consiglio: ’I democentristi rappresentano meglio le mie idee’
VIDEO
Locarnese
5 ore

‘Non si può ammazzare una donna per un ciuffo di capelli’

Tre 18enni che frequentano il Liceo Papio hanno deciso di compiere un gesto simbolico a sostegno delle donne iraniane che lottano per i propri diritti
Bellinzonese
13 ore

‘Hanno dato il massimo ma sono stati travolti da una tempesta’

La difesa dei vertici della casa anziani di Sementina chiede l’assoluzione contestando anche le direttive di Merlani. Morisoli: ‘Fatto il possibile’
Ticino
13 ore

Targhe, il governo rilancia con 2 proposte. Dal Centro nuovo No

Il Consiglio di Stato tende la mano con delle alternative di calcolo. Gli iniziativisti non ci stanno, la sinistra sì. Ognuno per la sua strada, ancora
Ticino
14 ore

‘Polizia unica? Sfruttiamo le potenzialità del sistema attuale’

Fsfp in assemblea. E sul delicato e controverso dossier si attende che la politica decida.‘Venga però sentita anche la nostra Federazione’
Luganese
22.08.2021 - 08:59

Casinò di Campione, la 'squadra' dei dipendenti

La pianta dell'organico prevista per la 'rianimata' casa da gioco dell'Enclave

di Marco Marelli
casino-di-campione-la-squadra-dei-dipendenti
Ti-press

Cento dei centosettantaquattro dipendenti che riassunti avranno il compito (oneroso) di far funzionare il Casinò di Campione, saranno addetti al settori giochi, tavoli verdi e slot machine. Gli altri settantaquattro dipendenti  che andranno a comporre la nuova piante organica andranno a coprire i ruoli previsti dai comparti amministrativi, pubblicità, manutenzione, sicurezza e altri ancora).

Non c'è traccia dei controllori comunali che in passato era impiegati ai tavoli verde, figure professionali che non sono mai stati alle dirette dipendenza del Casinò, bensì del Comune che per la prossima gestione della casa da gioco non sembra essere intenzionato a prevedere fra il proprio organico, ridotto all'osso dopo il dissesto finanziario, coloro che avevano il ruolo di verificare la regolarità alle roulette. Un costo, ora come ora, considerato proibitivo per le esangue finanze del Comune che non potrà contare sul trasferimento di risorse da parte del Casinò, che prossimi primi cinque anni di vita dovrà pagare la montagna di debiti lasciati dalla precedente gestione che ha rischiato di spazzare via la casa da gioco. Per l'assunzione dei 174 nuovi dipendenti del Casinò (erano poco meno di 500 nel luglio 2018 mese in cui la casa da gioco dell'enclave è stata chiusa) la rianimata (dal Tribunale civile di Como) società di gestione della casa da gioco dell'enclave ha predisposto una procedura in base alla quale saranno effettuate le scelte fra coloro che il prossimo mese di settembre presenteranno la loro candidatura.

Poker russo

Per alcune figure professionali è chiesta anche la conoscenza del russo, croupier che saranno impiegati ai tavoli in cui si giocherà il poker russo. Le scelte di coloro che saranno assunti sarà fatta da una commissione composta da tre soggetti nominati da Comune, Casinò Campione d'Italia e un professionista indicato da un società specializzata in risorse umane. Pare scontato che professionalità e esperienza degli ex dipendenti avranno un pese nelle assunzioni. Scadenze? ''Entro il mese di ottobre la nuova pianta organica dovrà essere pronta ad entrare in attività, considerato che il Casinò dovrà aprire entro dicembre, data fissata dalla sentenza di concordato preventivo dei giudici del Tribunale fallimentare di Como'' risponde Marco Ambrosini, attuale amministratore unico della Casinò Campione d'Italia, destinato a far parte del Consiglio d'amministrazione della società che dalla Giunta municipale sarà nominato il prossimo mese di settembre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved