lombardi-presidente-degli-svizzeri-all-estero
Ti-press
Luganese
20.08.2021 - 17:400

Lombardi presidente degli svizzeri all'estero

L'associazione intende rappresentare i 750mila svizzeri residenti nel mondo

a cura de laRegione

L'ex consigliere agli Stati ticinese e attuale municipale di Lugano Filippo Lombardi è stato eletto oggi alla presidenza dell'Organizzazione degli Svizzeri all'estero (Ose). L'elezione, riferisce un tweet, ha avuto luogo in occasione del congresso annuale dell'Ose svoltosi proprio a Lugano.

Il convegno era stato annullato lo scorso anno a causa della pandemia. Si tiene quest'anno sino a domani sul tema "Quali sfide per la nostra democrazia?". Vicepresidente dell'organizzazione dal 2015, Filippo Lombardi succede alla presidenza all'ex consigliere nazionale basilese Remo Gysin.

Nata nel 1916, l'Organizzazione degli Svizzeri all'estero rappresenta attualmente gli interessi di circa 750'000 concittadini che vivono al di fuori dei confini della Confederazione. È riconosciuta dalle autorità quale portavoce della cosiddetta "Quinta Svizzera".

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved