tra-caldo-e-fatica-prosegue-il-viaggio-di-mirko-e-patrick
Alcune immagini scattate dai giovani
05.07.2021 - 16:24
Aggiornamento: 16:39

Tra caldo e fatica, prosegue il viaggio di Mirko e Patrick

I due giovani ticinesi in viaggio verso Napoli per beneficenza si trovano ora in Emilia Romagna. Ecco il loro racconto.

Prosegue spedito il viaggio a scopo benefico di Patrick Bizzozero e Mirko Cotti Piccinelli. I due ragazzi erano partiti lo scorso 1 luglio da Como in direzione di Napoli, con l'obiettivo di percorrere oltre 800 chilometri nel giro di un mese. Dopo quattro giorni abbiamo raggiunto i due giovani del luganese, per fare con loro un punto della situazione. «Per ora sta andando tutto bene, la tabella di marcia è rispettata e ci troviamo in Emilia Romagna – spiega Patrick –. Il problema principale sono i dolori alle gambe e ai piedi. In più il tempo non è sempre stato dalla nostra parte». Le prime giornate, hanno raccontato a ‘laRegione’, sono state infatti contraddistinte da un caldo torrido, mentre appena arrivati in Emilia ad accogliere i due c'erano pioggia e grandine. Non sono però mancati piacevoli incontri casuali lungo il tragitto, «un signore ci ha raccolti lungo la strada, nonostante stesse andando nell'altra direzione, e ci ha raccontato la sua storia. Una ragazza invece ci ha permesso di attraversare un ponte non percorribile a piedi, fornendoci inoltre diverse informazioni sui luoghi che stavamo osservando». Il viaggio è inoltre costantemente documentato da Mirko e Patrick attraverso il loro canale Instagram ‘ilnostro_tour’. Sempre sulla pagina si trovano le indicazione su come fare per poter effettuare una donazione, che andrà in favore di quattro associazioni benefiche ticinese.

Leggi anche:

A piedi fino a Napoli, il viaggio benefico di due ticinesi

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
mirko cotti piccinelli napoli patrick bizzozero viaggio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved