Luganese
Casinò di Campione d'Italia: accolto il concordato
Scongiurato il rischio del fallimento e spianata la strada alla riapertura della casa da gioco, chiusa dal 27 luglio del 2018  
Casinò (Ti-Press)
15 giugno 2021
|

Il Tribunale di Como ha approvato il piano di concordato del Casinò di Campione d'Italia. A riferirlo gioconews.it. I giudici lariani hanno dunque sciolto la loro riserva e hanno approvato il piano di concordato in continuità presentato dalla società di gestione della casa da gioco dell'enclave. Il tribunale aveva recentemente chiesto una integrazione al piano depositato, relativa al classamento dei creditori, e, ricevuto i documenti relativi, ha ammesso la società, scongiurando il rischio del fallimento e spianando la strada alla riapertura della casa da gioco, chiusa dal 27 luglio del 2018.

 

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE