BERRETTINI M. (ITA)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 0-0)
EDM Oilers
3
NAS Predators
2
fine
(1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
un-viaggio-nel-tempo-in-collina
Un'immagine tratta dalla pubblicazione
03.05.2021 - 17:340

Un viaggio nel tempo in collina

La mostra su una collezione di cartoline si trasforma nella pubblicazione sulla trasformazione del territorio dall'Ottocento all'aggregazione

Un altro tassello che va comporre il mosaico della storia locale di Collina d'Oro. Si preannuncia interessante e ricco di informazioni su Agra, Gentilino e Montagnola, il volume "Collina d’Oro. Un viaggio nel tempo" (Fontana Edizioni Sa, disponibile allo 091 941 38 31). La pubblicazione, si legge nella nota stampa, ha preso lo spunto dalla collezione di cartoline d’epoca di Ivo
Gentilini, originario di Gentilino, presentata nel maggio 2013 nel quadro di una mostra organizzata dal Comune di Collina d’Oro. L’evento innescò una riflessione della Fondazione culturale della Collina d’Oro, ora disciolta, che colse l’interesse storico e documentaristico della collezione, decidendo di approfondire il tema legato alla trasformazione del territorio della Collina d’Oro dall’Ottocento agli anni in cui i tre comuni originari, Gentilino, Montagnola e Agra, da cui è nato il comune di Collina d’Oro, si sono dotati degli strumenti pianificatori resi ineluttabili dal rapido progresso innescatosi dopo la fine del secondo conflitto mondiale. Nel volume c'è il saggio dell’architetto Riccardo Bergossi di Montagnola, storico dell’architettura e ricercatore presso l’Archivio del Moderno – Use e profondo conoscitore della cultura architettonica lombarda e ticinese fra l’Ottocento e la prima metà del Novecento. Un saggio nel quale. Bergossi ha esaminato la storia del territorio della Collina e le sue trasformazioni nel corso del tempo, completandola con uno sguardo sull’architettura moderna. Dopo una breve introduzione sulla genesi e la storia della cartolina, segue un percorso attraverso il territorio del comune suggerito dalle cartoline della collezione Gentilini.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved