capriasca-borla-rinuncia-a-sfidare-il-sindaco
L'annunciata sfida non si svolgerà (fotomontaggio laRegione)
26.04.2021 - 19:59

Capriasca, Borla rinuncia a sfidare il sindaco

Il municipale e la sezione Plr ritirano la candidatura per evitare difficoltà al Comune visto che Pellegrinelli lascerebbe in caso di sconfitta.

"In caso di sconfitta il sindaco uscente non intenderebbe accettare la carica di municipale che la popolazione gli ha democraticamente conferito. La nuova compagine municipale si troverebbe così rinnovata per 4/7, dall’oggi al domani, senza le necessarie garanzie di una corretta transizione dei diversi dossier, un aspetto che metterebbe in difficoltà i colleghi municipali e non gioverebbe alla comunità". Questo è uno stralcio del comunicato diramato in serata dalla sezione Plr di Capriasca che rende nota la rinuncia da parte di Manuel Borla alla sfida annunciata nei giorni scorsi ad Andrea Pellegrinelli per la poltrona di sindaco. "I municipali Plr daranno voce alla voglia di cambiamento, portando nell’esecutivo altri profili e altre sensibilità, così da garantire quell’auspicata apertura, rispetto e coinvolgimento della popolazione e del Consiglio comunale. La strada è tracciata e spesso un piccolo passo indietro permette di saltare più lontano", recita la nota del Plr.

Leggi anche:

Capriasca, Manuel Borla sfida Pellegrinelli

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ballottaggio capriasca manuel borla rinuncia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved