sonvico-al-via-i-lavori-per-la-nuova-scuola-dell-infanzia
Scuola dell'infanzia
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
7 min

Biasca, firmacopie con Gianluca Grossi

Sabato dalle 14 alle 17 con discussione del nuovo libro ‘La libertà è una parola. Sul giornalismo apocalittico’
Bellinzonese
8 min

Morti a Sementina: ‘vicinanza’ ma non scuse dal Municipio

Il capodicastero Giorgio Soldini ribadisce il sostegno ai vertici che andranno a processo nei prossimi mesi
Ticino
20 min

TiSin, i leghisti Aldi e Bignasca lasciano il ‘sindacato’

Capogruppo e vicecapogruppo in Gran Consiglio della Lega si dimettono e ritirano la firma dall‘associazione. Ceruso: ’No comment, daremo comunicazioni’
Locarnese
21 min

Aurigeno, una Chiazza viva ricettacolo di storia e tradizioni

Il Patriziato locale ha promosso recupero e valorizzazione del poggio che si estende sopra la frazione Terra di Fuori. Inaugurazione domenica 22 maggio.
Ticino
23 min

Nelle case anziani nessun contagio di coronavirus da ieri

Nelle ultime 24 ore registrati in Ticino 113 casi e zero decessi. Negli ospedali si contano 69 pazienti Covid, di cui tre nei reparti di terapia intensiva
Luganese
26 min

Franklin College, laurea ad honorem e altre lauree

Cerimonia di consegna per 61 studenti al Palazzo dei Congressi di Lugano
Locarnese
51 min

Locarno, ferite lievi per uno scooterista urtatosi con un’auto

L’incidente della circolazione è successo poco prima delle 11, all’incrocio fra via Varesi e via Ballerini
Mendrisiotto
55 min

A Brusino il film festival dove le immagini parlano

La terza edizione del Momòhill Film Fair si terrà dal 19 al 21 maggio nella sala multiuso. I film in concorso sono 27
15.04.2021 - 15:35
Aggiornamento : 17:08

Sonvico, al via i lavori per la nuova scuola dell'infanzia

Oltre la metà dell'investimento della Città di 5,3 milioni arriva dal decreto sulle aggregazioni comunali. Tre sezioni e mensa scolastica

Lavori al via per la realizzazione della nuova scuola dell’infanzia e della nuova mensa della scuola elementare di Sonvico, un’opera che creerà un comparto scolastico unitario e una nuova zona verde attrezzata e accessibile alla popolazione. Lo annuncia il Municipio. L’investimento previsto è di circa 5.3 milioni di franchi, metà dei quali (2,7 milioni) arriva dal Cantone, meglio, dal Decreto legislativo del 27 agosto 2012 relativo all'aggregazione dei Comuni di Bogno, Cadro, Certara, Cimadera, Lugano, Sonvico e Valcolla. Il messaggio municipale con il credito di costruzione è stato approvato dal Consiglio comunale nel 2018. I tempi del cantiere sono stimati in circa un anno e mezzo.

Il progetto in sintesi 

Il nuovo edificio, che ospiterà tre sezioni di scuola dell'infanzia e la mensa delle scuole elementari di Sonvico, offrirà al quartiere un comparto scolastico coeso e sicuro, sanando il problema attuale della dispersione degli edifici scolastici in tre sedi diverse. La vicinanza tra la scuola dell’infanzia e la scuola elementare permetterà, inoltre, di sviluppare collaborazioni pedagogico-didattiche. Il comparto - osserva la Città - si trova in un’area centrale di facile accessibilità rispetto alle tre sedi di scuola dell’infanzia attuali.
L’entrata principale del nuovo edificio - che si sviluppa su due livelli fuori terra - è collocata sullo spazio pubblico del piazzale della scuola elementare in prossimità delle nuove scale di accesso, che permetteranno di creare un collegamento pedonale alla sottostante fermata del trasporto pubblico. Al piano terra si troverà l'entrata alla scuola dell’infanzia con l’area di accoglienza e i guardaroba, l'aula docenti, i refettori, la cucina e la mensa delle scuole elementari. Due nuove aperture collegheranno i nuovi spazi all’edificio e alla palestra esistenti, per permetterne l’utilizzo anche per attività della scuola dell’infanzia. Al piano superiore si troveranno tre aule per attività tranquille con le aree per il riposino e i servizi per le cure igieniche. Il nuovo edificio verrà edificato nel rispetto degli standard Minergie, come prevede la legge per gli edifici statali.

Il giardino sarà recintato e disporrà di giochi dedicati alla prima infanzia. Considerato che il comparto scolastico ha una superficie verde non attrezzata importante (circa 3'000 m2 ), la Città ha deciso di riqualificare l’area destinata alla scuola elementare (investimento di 950 mila franchi) e offrire alla popolazione la possibilità di frequentarla durante gli orari di chiusura della scuola. Il concetto per l’allestimento degli spazi verdi è stato elaborato da un architetto paesaggista: in gran parte sarà costituito da bosco e selve castanili. L’intervento prevede la creazione di un’area giochi per bambini e ragazzi di diverse fasce d’età.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
asilo sonvico
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved