NJ Devils
ARI Coyotes
01:00
 
sonvico-c-e-la-prima-pietra-per-asilo-e-mensa-scolastica
TI-PRESS
Lavori in corso
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
1 ora

Per le cantonali si cerca in tutta l’area progressista

Il Partito socialista ha costituito la Commissione incaricata di trovare i candidati per la doppia tornata elettorale del 2023
Ticino
3 ore

‘Proscioglimento o al massimo pene pecuniarie sospese’

Sono le richieste dei legali di Eduardo Tartaglia e Alfonso Mattei nel processo per il caso Fec-Hottinger in corso al Tpf di Bellinzona
Bellinzonese
4 ore

‘L’aggregazione porta forza progettuale e maggiori competenze’

In vista del voto in Bassa Leventina, intervista a Roland David e Alberto Pellanda coinvolti in prima persona nelle fusioni di Faido e Riviera
Ticino
5 ore

Test superamento livelli: costo, valutazione, logistica...

Sperimentazione in terza media: ecco la proposta di emendamento (sei pagine) del Consiglio di Stato in vista del dibattito parlamentare sul Preventivo
Luganese
5 ore

Incendio allo Speedy Pizza di Massagno, due intossicati

Dopo l’esplosione di due batterie vi è stato un principio d’incendio, domato dai pompieri di Lugano. La polizia scientifica indaga sulle cause
Gallery
Locarnese
5 ore

Il ‘padel-graben’ che divide Sopra e Sottoceneri

La nuova disciplina, affine al tennis, conosce un crescente successo in Ticino. Ma nella nostra regione l’interesse per simili infrastrutture è scarso
Locarnese
6 ore

Ascona, nuovo parco giochi in via Delta

Presentata la domanda di costruzione. Nel frattempo vengono risanate anche le altre dieci aree attrezzate per i bimbi
Ticino
6 ore

Caso India, Biscossa (Ps): ‘Macché burro e ferrovia’

La prima firmataria della petizione che chiedeva lumi al governo respinge le accuse di Gobbi sui dati utilizzati: ‘Manca una risposta soddisfacente’
06.10.2021 - 18:270

Sonvico, c’è la prima pietra per asilo e mensa scolastica

Via ai lavori per le due attese opere. Illustrati i dettagli del progetto inserito nell’ambito della valorizzazione dei quartieri

Il cantiere è aperto. Si è svolta questa mattina la cerimonia di posa della prima pietra della nuova scuola dell’infanzia e della mensa scolastica della scuola elementare di Sonvico. All’evento, in rappresentanza della Città, hanno preso parte i municipali Cristina Zanini Barzaghi, capodicastero Edilizia pubblica; Lorenzo Quadri, capodicastero Formazione, socialità e sostegno e Fabio Valsangiacomo, direttore dell’Istituto scolastico.

Tre sezioni di scuola dell’infanzia, spazi per il gioco e un’area verde

Il nuovo edificio ospiterà tre sezioni di alunni della scuola dell’infanzia e la mensa della scuola elementare di Sonvico. Gli spazi sono stati concepiti per offrire ai piccoli “un ambiente confortevole che soddisfa i bisogni educativi, di gioco e di relazione” - è stato evidenziato durante la cerimonia. La futura scuola rappresenta un ulteriore importante tassello che si inserisce nel progetto di valorizzazione dei quartieri della città: quest’opera offrirà infatti alla popolazione di Sonvico un comparto scolastico unitario e un’ampia zona verde di circa 3’000 m2 attrezzata e accessibile alla popolazione durante gli orari di chiusura della scuola. “Con questo nuovo edificio vogliamo consolidare il comparto scolastico come spazio di incontro di qualità, aperto non solo durante gli orari di scuola, con servizi all’avanguardia - ha sottolineato Cristina Zanini Barzaghi nel suo intervento -. La mensa, che risponde alle sempre maggiori richieste delle famiglie, e il grande giardino con la biblioteca arricchiranno questo luogo dando una nuova centralità”. La municipale Barzaghi ha ricordato l’importanza di creare una vera “città dei bambini” anche attraverso il cantiere. Lorenzo Quadri ha ricordato che “per i lavori di edificazione sono stati stanziati complessivamente 5,3 milioni di franchi, un investimento cospicuo che ben sottolinea l’importanza che la Città di Lugano attribuisce all’edilizia scolastica e alla qualità dell’offerta educativa. Il futuro comparto scolastico sanerà l’attuale dispersione degli edifici scolastici in tre sedi diverse. La posizione del nuovo stabile - che sarà edificato secondo gli standard Minergie, con struttura in calcestruzzo e legno - permetterà di definire in modo chiaro due spazi aperti: uno a ovest, con gli accessi comuni alla scuola dell’infanzia e alla scuola elementare e un altro a est della scuola dell’infanzia, destinato all’uso scolastico dei più piccoli quale spazio ricreativo all’aperto. La zona di accesso a ovest sarà completata con un’alberatura”. L’evento è stato rallegrato dalla partecipazione degli allievi di quarta elementare di Sonvico. Per l’occasione, le allieve e gli allievi hanno preparato alcuni disegni, custoditi in una “capsula del tempo”, che è stata interrata.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved